Censurata una pubblicità di Stranglehold in UK



Una pubblicità TV di Stranglehold è stata censurata e vietata per le messa in onda nel Regno Unito. L'ente britannico che controlla la pubblicità ha giustificato l'azione dicendo che lo spot dellosparatutto midway "incoraggia e perdona la violenza". Pare che tutto sia scaturito da 2 (DUE) lamentele da parte di genitori preoccupati.

Nell'occhio del ciclone non sono finite però immagini o spezzoni di gioco violenti, bensì la voce fuori campo, che testualmente recitava: «L'onore è il suo codice. La vendetta è la sua missione. La violenza è la sua sola opzione. John Woo presenta Stranglehold. La nuova generazione di giochi d'azione è arrivata».
Cio è stato additato come "incitamento pericoloso per le persone suscettibili".

Non è la prima volta che lo sparatutto adrenalinico di John Woo incontra qualche problema di censura: oltre ad essere stato inserito nella lista dei 10 giochi da non regalare ai bambini, Stranglehold era stato proibito nei negozi della Germania.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: