The Witcher 2: nuove informazioni sulla mod "ufficiale" Full Combat Rebalance 2

Andrzej Kwiatkowski di CD Projekt si cimenta con il REDkit per regalare agli utenti di The Witcher 2 una mod in grado di rendere ancora più profondo il sistema di combattimento di Geralt di Rivia

The Witcher 2: Enhanced Edition - galleria immagini

Riuscito di recente a entrare in pianta stabile nel team di CD Projekt dopo essersi messo in luce negli anni scorsi con le sue mod amatoriali legate al primo, leggendario capitolo della saga di The Witcher, lo sviluppatore Andrzej Kwiatkowski ci informa di essersi messo al lavoro per realizzare una nuova mod da proporre entro breve agli utenti PC di The Witcher 2.

Con il benestare delle alte sfere di CD Projekt, il buon Kwiatkowski si smarcherà - anche se solo per una quindicina di giorni - dallo sviluppo di The Witcher 3: Wild Hunt e proverà così a riscrivere buona parte del codice di gioco originario di The Witcher 2 deputato alla gestione del sistema di movimento e combattimento di Geralt di Rivia. Sfogliando le pagine dell'apposito post aperto dai curatori del forum ufficiale di CD Projekt RED, scopriamo infatti che l'obiettivo principale del Full Combat Rebalance 2 sarà quello di aumentare la reattività e la mobilità del protagonista attraverso una serie di "interventi mirati": grazie all'introduzione di una nuova serie di animazioni specifiche, ad esempio, l'eroe indiscusso della serie sarà finalmente in grado di parare gli attacchi mentre corre o cammina.

The Witcher 2: Enhanced Edition - galleria immagini
The Witcher 2: Enhanced Edition - galleria immagini
The Witcher 2: Enhanced Edition - galleria immagini

Sempre grazie alla mod di Kwiatkowski, Geralt saprà reagire in maniera decisamente più veloce agli input di gioco (sia da tastiera che da joypad), potrà compiere delle piroette e delle capriole per disorientare il nemico o per schivare i suoi colpi e potrà concatenare gli attacchi senza "perdere le combo" per colpa dell'erronea gestione del sistema di collisioni che ha macchiato l'esperienza di gioco del titolo primigenio. Proprio come nell'intro in cinematica dell'Enhanced Edition, poi, l'impiego di incantesimi di segno Igni potranno saltuariamente concludersi con una spettacolare e pirotecnica esplosione dell'avversario. Assieme a tutti i miglioramenti legati al sistema di combattimento e alla gestione delle parate e dei movimenti elusivi durante gli scontri con le creature del mondo fantasy di The Witcher 2, la mod in questione andrà inoltre a riequilibrare i livelli di difficoltà, a bilanciare decine di altri aspetti delle meccaniche di gioco e ad aggiungere degli ulteriori elementi di realismo basati, ad esempio, sulla presenza degli effetti negativi negli elisir acquistati dai mercanti e dei malus temporanei nelle pozioni create in proprio.

Il Full Combat Rebalance 2 di Kwiatkowski è atteso in uscita nella prima metà di luglio e potrà essere scaricato in maniera del tutto gratuita dagli utenti PC di The Witcher 2. Prima di chiudere, approfittiamo di questo spazio per ricordare ai cultori dell'epopea di Geralt di Rivia e agli appassionati di gioco di ruolo "all'occidentale" che il terzo capitolo della saga, The Witcher 3: Wild Hunt, arriverà nel 2014 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

The Witcher 2: il tool di modding REDkit illustrato dagli sviluppatori


30 ottobre 2012 - A cura di Michele Galluzzi

Nel corso di una conferenza stampa sul REDkit organizzata dai CD Projekt RED per il lancio della fase di beta test del loro strumento di modding di The Witcher 2, gli sviluppatori Agnieszka Stostak e Lukasz Babiel hanno illustrato davanti alle telecamere di Gametrailers le caratteristiche principali di questo atteso programma per PC realizzato per offrire agli utenti la possibilità di espandere l'avventura di Geralt di Rivia con nuove aree di gioco e con missioni aggiuntive completamente gratuite.

Analogo ai tool realizzati negli scorsi anni da Epic Games (UDK), Crytek (CE3 Sandbox) e Unity, l'editor del REDkit utilizzerà il motore grafico di The Witcher 2 (il RED Engine) per garantire le più ampie possibilità di personalizzazione sugli elementi grafici, logici e artistici legati allo sviluppo di una mod o di una conversione totale: dalle righe di testo dei dialoghi alle "regole d'ingaggio" delle creature da affrontare per portare a termine una quest, passando per la conformazione del territorio e per l'illuminazione ambientale, ogni utente potrà modificare una serie infinita di parametri senza dover necessariamente conoscere un linguaggio di programmazione.

La beta sul REDkit di The Witcher 2 si protrarrà fino ai primi mesi del prossimo anno: l'uscita vera e propria del programma avverrà di consequenza nella metà del 2013.


The Witcher 2: Enhanced Edition - galleria immagini

The Witcher 2: Enhanced Edition - galleria immagini
The Witcher 2: Enhanced Edition - galleria immagini
The Witcher 2: Enhanced Edition - galleria immagini

  • shares
  • Mail