Sony perde 3 miliardi di dollari a causa di PS3

PS3La vendita di PS3 sotto il suo costo di produzione ha causato una perdita complessiva di 3 miliardi di Dollari USA a Sony, secondo quanto riportato dalla compagnia nel report fiscale che si tiene ogni anno.

Più nel dettaglio, il rosso sarebbe stato di 2,16 miliardi nel 2007 e 1,16 miliardi nel 2008, indicati come "impatto negativo significativo" che l'introduzione di una nuova piattaforma porta con sé nei primi tempi.

In particolar modo per restare competitiva Sony avrebbe affrontato un grande sforzo economico in ricerca e sviluppo prima del rilascio della console, che addirittura anche in caso di successo nella console war potrebbe non ripagare pienamente Sony delle spese affrontate: di certo in questa ottica Metal Gear Solid 4 aiuterà la casa giapponese, dato che i bundle sono andati letteralmente a ruba.

Ai nastri di partenza ricordiamo che le versioni con hard disk da 20GB e 60GB avevano rispettivamente un prezzo di produzione di $800 e $840, sceso poi a circa la metà dopo revisioni nei componenti utilizzati e nei processi di sviluppo.

via | Kotaku

  • shares
  • Mail
68 commenti Aggiorna
Ordina: