Red Alert 3: Electronic Arts giustifica la sospensione della versione PS3

Red Alert 3: Electronic Arts giustifica la sospensione della versione PS3

Dopo aver sospeso senza fornire spiegazioni la versione PS3 di Red Alert 3, EA è tornata sull'argomento spiegando per la prima volta i perché della decisione ai microfoni di Videogamer.com.

Secondo quanto dichiarato da Amer Ajami di EALA, il motivo del provvedimento risiederebbe nella console stessa, giudicata una piattaforma "esotica e molto difficile da programmare", non portata per il motore grafico realizzato dal suo staff.

Secondo Ajami l'annuncio della versione PS3 sarebbe venuto in un momento prematuro, quando il team di sviluppo era ancora in fase di sperimentazione sulla console senza sapere le difficoltà che avrebbe incontrato.

Lo stesso Produttore non spegne definitivamente le speranze affermando che dopo l'uscita delle altre versioni potrebbe tornare al lavoro sulla console Sony.

via | Videogamer.com

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: