Blizzard: persi giocatori di World of Warcraft dopo il lancio di Age of Conan

Blizzard: persi giocatori di World of Warcraft dopo il lancio di Age of Conan

In una conferenza con gli investitori tenutasi ieri, il boss di Blizzard Mike Morhaime ha ammesso un piccolo esodo di giocatori da World of Warcraft ad Age of Conan dopo il lancio di quest'ultimo, avvenuto circa 2 mesi fa.

Gli account del titolo Funcom hanno toccato quota 700.000 dopo circa un mese dall'ingresso nel mercato, anche se Morhaime afferma di aver recuperato fino a fine luglio il 40% di chi ha provato Age of Conan abbandonando World of Warcraft.

Concludendo il boss di Blizzard ha dichiarato che "qualsiasi MMOG in lancio oggi non può competere con la quantità e la vastità di contenuti che abbiamo lanciato dal 2004": come dire, Warhammer Online sei avvertito, soprattutto vista la conferma di Morhaime che Wrath of the Lich King uscirà tra ottobre e dicembre 2008. Segue sondaggio.

via | Edge-Online

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: