Crackdown 2: nuove speranze all'orizzonte?

Le possibilità di realizzare un sequel di Crackdown, escluso categoricamente ormai da mesi dagli stessi sviluppatori, sono improvvisamente aumentate a seguito di nuove dichiarazioni rilasciate dal capo della software house Colin Macdonald.

«Quella di non sviluppare un Crackdown 2 è stata una decisione orribile, che ancora dobbiamo digerire. Ma non credo che la porta sia definitivamente chiusa. Adesso siamo monopolizzati da All Points Bulletin, ma in futuro spero che raggiungeremo qualche accordo con Microsoft»

Secondo Macdonald i problemi sono stati soprattutto di carattere finanziario, perché nonostante i buoni risultati di vendita, i guadagni non sarebbero stati sufficienti per sviluppare un seguito. Aspettiamo con cauto ottimismo.

via | Videogaming 247

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: