[GC 08] Sony: esclusive possibili con sviluppatori, non coi publisher

Sony: esclusive possibili con sviluppatori, non coi publisherParlando durante la Games Convention di Lipsia, David Reeves di Sony è tornato nuovamente sull'argomento esclusive, che ha visto negli ultimi tempi la casa giapponese perdere Final Fantasy XIII nei territori PAL.

Secondo il capoccia di SCEE il mercato starebbe mutando, privilegiando le esclusive legate agli accordi presi direttamente con gli sviluppatori e non più coi publisher come accadeva nel passato.

Alla base di questo ci sarebbe la necessità dei vari team di ottenere fondi coi quali mantenersi a galla negli anni di sviluppo di un videogioco, ricambiati dando l'esclusiva a questa o quella console.

Lo stesso processo evidentemente non sarebbe più possibile coi publisher, sempre più costituiti da società mastodontiche. Il primo pensiero va ovviamente alla serie Metal Gear Solid, pubblicata da Konami: avremo un Metal Gear Solid 5 multipiattaforma?

via | Kotaku

  • shares
  • +1
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: