Wii non è un problema per Sony


Il CEO di Sony, Howard Stringer, ha detto che le vendite della Playstation 3 non soffrono a causa della grande popolarità di Nintendo Wii.

«La Nintendo con la sua console ha trovato un nuovo target di giocatori. All'inizio ci abbiamo provato anche noi con Singstar, ma poi abbiamo intrapreso una strada differente, preferendo l'utenza che gioca di più e più seriamente.

Sapete anche voi che con l'hardware abbiamo dei problemi e registriamo una perdita con ogni console venduta. Nintendo al contrario guadagna soprattutto con le console, mentre noi riusciamo a compensare con il software.»

Ricordiamo che Sony attualmente sta ancora recuperando le perdite avute, anche se con risultati migliori dei primi tempi.

via | Eurogamer

  • shares
  • +1
  • Mail
88 commenti Aggiorna
Ordina: