Real Racing 3: nuovo video-diario di sviluppo sul Time Shifted Multiplayer

Con l'ultimo video-diario di sviluppo di Real Racing 3 datoci in pasto in queste ore dagli studi Firemonkeys, il community manager Sam Mayo ci dimostra il funzionamento della funzionalità multiplayer Time Shift, una modalità online "speciale" che terrà traccia del comportamento in pista di ogni singolo giocatore per tradurlo nel modello di guida dei piloti gestiti dalla CPU.

Impugnando il suo fedele iPhone 5, l'uomo di punta della casa di sviluppo australiana nata nel 2012 dalla fusione "indolore" (cioè senza licenziamenti) degli studi Ironmonkeys e Firemint si lancia così in una prova dal vivo per consentirci di osservare il modo in cui ogni utente potrà sfidare il "clone digitale" del proprio amico senza ricorrere ai "fantasmi": diversamente dalle gare a tempo e dalle competizioni multiplayer asincrone, infatti, nella modalità Time Shift il pilota virtuale che "difende i colori" del giocatore che in quel dato momento si trova offline non si limita ad assumere la forma del solito "ologramma" incorporeo dell'auto che ricalca l'andamento dell'utente nel suo miglior giro ma, e qui sta la novità, scende realmente in pista e fa a sportellate con l'avversario di turno simulando in maniera fedele il modello di guida del giocatore sfidato.

Real Racing 3: galleria immagini
Real Racing 3: galleria immagini
Real Racing 3: galleria immagini
Real Racing 3: galleria immagini

Il Time Shifted Multiplayer è però solo una delle tante innovazioni apportate dagli sviluppatori alle meccaniche di gioco spicciole (il motore fisico è stato completamente riscritto per migliorare il comportamento delle vetture nell'impostazione delle curve e nelle collisioni), al ventaglio di modalità proposte (specie in rete, con l'introduzione delle lobby da 22 utenti) e ai contenuti offerti: oltre alle già annunciate versioni digitali dei circuiti di Mazda Raceway Laguna Seca, Indianapolis Motor Speedway e Silverstone, è di queste ore la conferma della presenza dei tracciati altrettanto importanti di Suzuka e Spa-Francorchamps.

Prima di lasciarvi al video di cui sopra, ricordiamo a chi ci segue che Real Racing 3 arriverà entro la fine di febbraio su iPhone, iPad e sistemi Android di ultima generazione.

  • shares
  • +1
  • Mail