DayZ Standalone finalmente in video


Piacevole risveglio per gli amanti di DayZ quest'oggi: è finalmente disponibile il primo video della versione standalone, che ci da modo di ammirare le numerose modifiche apportate al mod di Arma. Quello che si vede dal video è veramente notevole: i miglioramenti a livello di dettagli, animazioni e textures sono lampanti.

Possiamo notare inoltre una grande cura riposta nell'abbigliamento e nella divisione dell'inventario in vari slot adibiti a maglie, pantaloni e quant'altro. Proseguendo nel video Dean Hall ci porta a fare un piccolo tour della mappa: anche in questo caso enormi miglioramenti, con abitazioni molto più verosimili e dettagliate con oggetti da lootare posizionati in modo coerente (es: scatole di fagioli in cucina, armi nell'armadio e così via). Dopo la pausa il punto della situazione con gli sviluppatori.

Sul suo blog Dean Hall non si sbilancia tropp ma si dice felice dello stato dei lavori, che sono concentrati sulla messa a punto dell'inventario, e assicura che il focus degli sforzi è fissato sul miglioramento della rete client/server (che renderà DayZ più simile in senso stretto ad un MMO) e sull'IA e le routine comportamentali degli zombie, da sempre un po' la "pecora nera" di DayZ Mod.

Infine il team di sviluppo annuncia che prosegue il suo test interno durante il quale si stanno rilevando parecchi bug (come è normale che sia) e avvisa gli utenti che non manca molto al rilascio di un test pubblico. Restiamo quindi in trepidante attesa, mentre personalmente rimango un po' preoccupato dai requisiti di sistema necessari per far girare ciò che si è visto a video: ho il sopsetto che non saranno tanto accessibili, voi che ne dite?

  • shares
  • +1
  • Mail