Sony taglia i prezzi di PlayStation Vita, Wi-Fi e 3G in Giappone allo stesso prezzo

PlayStation Vita tagliAbbiamo già appurato che Nintendo non se la sta passando affatto bene con le vendite di Wii U, ma anche Sony non è da meno. I modesti risultati commerciali ottenuti dalla PlayStation Vita hanno costretto il gigante giapponese a effettuare il primo e tanto atteso taglio sui prezzi della console, ma che interesseranno almeno per ora il solo mercato giapponese.

Il taglio sarà sostanzioso e... anomalo, perchè sia le versioni Wi-Fi che 3G verranno vendute allo stesso identico prezzo di 19,980 yen (161€ al cambio), rispetto ai 29,980 (241€) della versione 3G e 24,980 (201€) di quella Wi-Fi. Continua dopo la pausa.

Strano ma vero, perchè la fonte è il dirigente Sony Hiroshi Kawano, che ha dato l'annuncio durante un live-stream dedicato alla console. Eurogamer scrive inoltre che in aggiunta ai tagli i possessori di PS Vita otterranno anche una settimana di accesso a PlayStation plus a costo zero.

Il taglio arriva circa 10 giorni dalla pubblicazione e della discussione dei risultati finanziari dell'ultimo periodo fiscale, in cui il dirigente Masaru Kato parlava della necessità di migliorare il lavoro di promozione della console. Non mancavano nemmeno alcuni riferimenti impliciti verso una potenziale riduzione del prezzo finale, considerato "un fattore determinante per aumentare il business".

Nel frattempo non sono pochi quelli che ipotizzano un taglio imminente anche per il mercato USA ed europeo. E quale migliore occasione per lanciarlo il 20 febbraio, insieme alla PlayStation 4?

Via | Eurogamer

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: