Batman: Arkham Asylum - spiegati i motivi del ritardo



Ian Livingstone di Eidos ha spiegato i motivi del rinvio di Batman: Arkham Asylum a data da destinarsi. In origine il gioco sarebbe dovuto uscire il 23 giugno.

«Ci aspettiamo punteggi nell’ordine del 90% nelle recensioni, e chiaramente quando hai fra le mani un gioco incredibile come Arkham Asylum vuoi massimizzare il suo potenziale. Quindi crediamo che valga la pena di attendere questo breve periodo extra per rendere il gioco quel che deve essere. Siamo immensamente orgogliosi di quel che abbiamo creato finora»

E continua poi: «L’abbiamo rimandato per le giuste ragioni e nessuno sarà deluso perché ci abbiamo messo un enorme impegno. Per esempio, c’e stata una persona che per due anni non ha lavorato ad altro che al mantello, creando più di 700 animazioni ed effetti sonori. Ecco perché è così bello e realistico».

Batman: Arkham Asylum è previsto per PC, PS3 e X360; una demo arriverà qualche settimana prima.

via | GamingIndians

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti