Ghost of Tsushima: nuove informazioni sulla storia e sulle meccaniche di gioco

Gli autori di Sucker Punch promettono: Ghost of Tsushima avrà una storia e un gameplay capaci di soddisfare i gusti di ciascun giocatore
Gli autori di Sucker Punch promettono: Ghost of Tsushima avrà una storia e un gameplay capaci di soddisfare i gusti di ciascun giocatore

Nel corso di un’intervista rilasciata ai curatori della rivista videoludica EDGE, il direttore artistico di Sucker Punch Productions Jason Connell ha illustrato le dinamiche di gameplay e le peculiarità della storia di Ghost of Tsushima, il nuovo action ammirato durante l’E3 2018 con uno splendido filmato di gioco trasmesso nel corso della conferenza Sony.

In base a quanto affermato da Connell, il samurai che interpreteremo nella dimensione di Ghost of Tsushima vivrà un’esperienza dinamica, capace cioè di cambiare ed evolversi in base alle scelte operate dall’utente: tali modifiche, assicurano i Sucker Punch, avverranno in modi ben più originali e innovativi dei canonici bivi narrativi. A detta di Jason Connell, infatti, la giocabilità e la storia “si muoveranno intorno a noi”, con cambiamenti che riguarderanno, ad esempio, il livello di difficoltà degli scontri all’arma bianca, lo stile di combattimento utilizzato dai nemici, i percorsi da seguire per raggiungere gli obiettivi delle missioni e il ruolo dei singoli personaggi secondari che graviteranno attorno alla figura del samurai Jin Sakai.

[blogo-video id=”425972″ title=”Ghost of Tsushima – E3 2018 Gameplay Debut | PS4″ content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.gamesblog.it/6/622/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=kSAvzeopPC8″ embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDI1OTcyJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9rU0F2emVvcFBDOD9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93PSJhdXRvcGxheTsgZW5jcnlwdGVkLW1lZGlhIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+PHN0eWxlPiNtcC12aWRlb19jb250ZW50X180MjU5NzJ7cG9zaXRpb246IHJlbGF0aXZlO3BhZGRpbmctYm90dG9tOiA1Ni4yNSU7aGVpZ2h0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7b3ZlcmZsb3c6IGhpZGRlbjt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O30gI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQyNTk3MiAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQyNTk3MiBpZnJhbWUge3Bvc2l0aW9uOiBhYnNvbHV0ZSAhaW1wb3J0YW50O3RvcDogMCAhaW1wb3J0YW50OyBsZWZ0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDtoZWlnaHQ6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9PC9zdHlsZT48L2Rpdj4=”]

[related layout=”big” permalink=”https://www.gamesblog.it/post/425971/ghost-of-tsushima-ecco-le-immagini-e-il-video-gameplay-delle3-2018″][/related]

Stando al team di Sucker Punch, l’evoluzione dinamica della trama e degli elementi di gameplay daranno al progetto di Ghost of Tsushima una forma compiutamente next-gen nonostante il titolo sia destinato ad approdare su PlayStation 4 nella prima metà del 2019.

Pur senza descrivere in maniera esaustiva tutti gli aspetti della storia e della giocabilità che trarranno vantaggio da questo sistema dinamico, gli autori di Sucker Punch non nascondono che gli elementi che caratterizzeranno l’esperienza narrativa e di gameplay della proprietà intellettuale di Ghost of Tsushima rappresentano il punto d’approdo naturale del lavoro svolto in questi anni dalla sussidiaria di Sony sulla trilogia di Sly Cooper e sulla serie di inFamous.

via | Wccftech

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti