New Super Mario Bros. 2: nuove immagini sulla varietà dei mondi di gioco

New Super Mario Bros. 2: la rodata macchina commerciale di Nintendo si mette in moto per l'uscita ormai imminente della prossima avventura dell'idraulico baffuto di Miyamoto con una serie di immagini e di artwork dedicati alla varietà dei mondi di gioco.
New Super Mario Bros. 2: la rodata macchina commerciale di Nintendo si mette in moto per l'uscita ormai imminente della prossima avventura dell'idraulico baffuto di Miyamoto con una serie di immagini e di artwork dedicati alla varietà dei mondi di gioco.


La rodata macchina commerciale di Nintendo si mette in moto per l’uscita ormai imminente della prossima avventura dell’idraulico baffuto di Miyamoto con una serie di immagini e di artwork dedicati alla varietà dei mondi di gioco che gli utenti di New Super Mario Bros. 2 dovranno superare per salvare, per la milionesima volta, la Principessa Peach dalle grinfie di Bowser e dei suoi sette figli.

La pioggia scrosciante di monete d’oro provenienti dal Regno dei Funghi sarà l’aspetto centrale dell’esperienza di gioco: collezionandone in gran numero, infatti, sia Mario che Luigi potranno sbloccare nuovi potenziamenti da impiegare sia per avere la meglio contro i nemici più forti (anch’essi dorati, ovviamente) che per raggiungere aree segrete e livelli bonus.

New Super Mario Bros. 2 arriverà il 17 agosto in esclusiva assoluta su Nintendo 3DS.

New Super Mario Bros. 2: galleria immagini

New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini

New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini
New Super Mario Bros. 2: galleria immagini

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti