Dead or Alive: Dimensions avrà un frame rate variabile

Secondo quanto affermato da Yosuke Hayashi del Team Ninja, il frame rate di Dead or Alive: Dimensions varierà a seconda che sia attivato o meno l’effetto 3D della console Nintendo.L’attivazione del 3D rallenterà il gioco fino a 30 frame al secondo, mentre durante le partite in versione tradizionale il tutto girerà a 60 frame al

Secondo quanto affermato da Yosuke Hayashi del Team Ninja, il frame rate di Dead or Alive: Dimensions varierà a seconda che sia attivato o meno l’effetto 3D della console Nintendo.

L’attivazione del 3D rallenterà il gioco fino a 30 frame al secondo, mentre durante le partite in versione tradizionale il tutto girerà a 60 frame al secondo.

Dead or Alive: Dimensions non uscirà al lancio giapponese della console, ma arriverà sugli scaffali dei negozi nipponici un mese dopo, il 24 Marzo.

Ti potrebbe interessare
PlayStation Store: le novità di giovedì 22 ottobre
Brevi Contenuti Aggiuntivi Demo

PlayStation Store: le novità di giovedì 22 ottobre

Ecco le succose novità che compariranno sul PlayStation Store entro ora di cena. Se nelle scorse settimane non ci sono state demo giocabili, stavolta segnaliamo l’assenza di giochi completi PS3. Grande scelta, invece, per quanto riguarda PSP.Offerte speciali: Riff Everyday Shooter (PS3) (€4.99) SOCOM Fireteam Bravo (PSP) (€12.99) Future Cop: LAPD 2100AD (PSone Classic) (€2.99)

Turning Point: Fall of Liberty in un nuovo trailer
Senza categoria

Turning Point: Fall of Liberty in un nuovo trailer

Turning Point: Fall of Liberty è uno sparatutto in prima persona sviluppato da Spark Unlimited e ambientato in una seconda guerra mondiale alternativa, dove gli eventi possono essere modificati dalle azioni del giocatore. Da segnalare le musiche a cura di Michael Giacchino, artista[…]

Che fine ha fatto Gran Turismo per PSP?
Guida

Che fine ha fatto Gran Turismo per PSP?

L’altro giorno ho avuto una illuminazione: ehi, che fine ha fatto Gran Turismo 4 Mobile? Annunciato in un primo momento in maniera trionfale è stato poi dimenticato da noialtri e magari pure da Polyphony. E pensare che gli autori di GT non dovrebbero essere particolarmente occupati: quanto lavoro potrà mai richiedere la conversione di Gran