Game Informer: ecco le previsioni per questo 2011

Con l’avvento dell’anno nuovo consumatosi, intendiamo lasciarci dietro i dodici mesi che ci hanno preceduti, belli o brutti che siano stati. Chi vi scrive non custodisce di certo la pia illusione che qualcosa sia davvero cambiato rispetto a ieri – ma anche rispetto a un mese fa, se vogliamo. Tuttavia è interessante sproloquiare circa un


Con l’avvento dell’anno nuovo consumatosi, intendiamo lasciarci dietro i dodici mesi che ci hanno preceduti, belli o brutti che siano stati. Chi vi scrive non custodisce di certo la pia illusione che qualcosa sia davvero cambiato rispetto a ieri – ma anche rispetto a un mese fa, se vogliamo. Tuttavia è interessante sproloquiare circa un futuro che non esiste inerente al nostro amato “passatempo”.

Ecco allora che la rivista Game Informer predice, in relazione a questo 2011, quanto potrebbe avvenire nell’ambito di questo settore. Da premettere che nessuna delle previsioni che vi segnaliamo è stata anche solo lontanamente confermata – diversamente non parleremmo di previsioni. Di conseguenza, piano con le speranze o le false convinzioni.

Senza integrare alcun’altra considerazione, andiamo quindi ad elencarvi i vari scenari che potrebbero venire a configurarsi entro i prossimi dodici mesi. La maggior parte del materiale lo troverete dopo la consueta pausa.

  • Le software house si focalizzeranno con maggiore attenzione sulle console portatili
  • Nintendo annuncerà il successore del Wii
  • Microsoft annuncerà titoli “hardcore” su Kinect

  • Harmonix si prenderà una pausa da Activision per sviluppare contenuti scaricabili. Nel 2012 usciranno nuovi episodi di Rock Band e Guitar Hero
  • Diablo III approderà su console… ma non nel 2011. In tal senso, Blizzard farà solo un annuncio
  • Square Enix annuncerà un nuovo capitolo (non un spin-off, ma un vero e proprio capitolo) di Final Fantasy in esclusiva su PSP
  • Half-Life 3 verrà finalmente annunciato
  • Microsoft tornerà a discutere su un nuovo Halo
  • Activision pubblicherà un nuovo Call of Duty
  • Duck Hunt verrà svelato in uscita su 3DS

Insomma, che ve ne pare? Alcune (poche) ci sembrano piuttosto fantasiose, ma non per questo inverosimili. Altre, come l’uscita di un nuovo Call of Duty (è una previsione?) ci sembrano decisamente più scontate. Ci affascina l’idea di un nuovo capitolo – con tanto di numerazione – di Final Fantasy su PSP. D’altronde la piccola console Sony è uscita vittoriosa dal 2010 in Giappone, battendo addirittura il rivale DS – anche se di poco.

In tal senso ci risulta altrettanto possibile una maggiore speculazione in ambito portatile, settore evidentemente in crescita da quanto sono approdate sul mercato di DS e PSP (specie la prima). Per il resto beh… Quali sono le vostre previsioni? Su su, non siate timidi!

Ti potrebbe interessare
Fat Princess ha problemi di lag, Sony già al lavoro
Online Ps3

Fat Princess ha problemi di lag, Sony già al lavoro

Stando a quanto riportato in vari forum e siti specializzati, Fat Princess sta facendo riscontrare a molti utenti diversi problemi di latenza nel gioco online.Sony ha commentato prontamente, dicendo di essere già a conoscenza del problema e di starsi adoperando per risolverlo in tempi brevi. «Siamo a conoscenza che alcuni utenti stanno riscontrando problemi di

Modern Warfare 2: primi dettagli e prime immagini
First Person Shooter Pc Ps3

Modern Warfare 2: primi dettagli e prime immagini

Modern Warfare 2 si presenta per la prima volta con una serie di immagini scansionate e i primi dettagli ufficiali pubblicati dalla rivista Game Informer. Nessuna modalità cooperativa nello story mode Missioni cooperative in stile Mile High Club di COD 4 Possibilità di usare gatti delle nevi (ma non si sa se il giocatore guiderà

Flash 4 Games – Onore a chi si distingue
Varie

Flash 4 Games – Onore a chi si distingue

Come da titolo, onore a tutti quelli che ci hanno mandato i primi loro risultati. Il bravo Fantasma si é addirittura piazzato al 462° posto in graduatoria generale. Niente male, per ora conduce lui (qui lo screenshot che ci ha mandato). Visto il successo e la competizione, non chiuderemo il concorso questa domenica, ma quella