Gears of War 3: la beta “intorno ad aprile”

Dopo aver saputo che la Epic Edition di Bulletstorm spalancherà ai suoi possessori l’accesso alla beta di Gears of War 3, apprendiamo da Mike Capps di Epic Games che la versione di test dell’atteso titolo per Xbox 360 potrebbe vedere la luce intorno ad aprile.Secondo Capps la volontà del team di sviluppo sarebbe quella di


Dopo aver saputo che la Epic Edition di Bulletstorm spalancherà ai suoi possessori l’accesso alla beta di Gears of War 3, apprendiamo da Mike Capps di Epic Games che la versione di test dell’atteso titolo per Xbox 360 potrebbe vedere la luce intorno ad aprile.

Secondo Capps la volontà del team di sviluppo sarebbe quella di fare in modo che le persone abbiano da un lato il modo di giocare a soddisfazione a Bulletstorm, prima di buttarsi in una beta che possa allo stesso tempo essere utile allo sviluppo del gioco, piuttosto che fine a sé stessa. L’esperienza dei problemi multiplayer avuti con Gears of War 2 è citata da questo punto di vista come esempio, per cui Epic vuole essere al 100% sicura di avere un’infrastruttura in grado di reggere il day one di Gears of War 3.

Ricordiamo che il terzo capitolo della serie esclusiva Xbox 360 arriverà nei negozi nell’autunno 2011.

Gears of War 3: galleria immagini
Gears of War 3: galleria immagini
Gears of War 3: galleria immagini
Gears of War 3: galleria immagini
Gears of War 3: galleria immagini

Via | CVG

Ti potrebbe interessare
netKar PRO a metà prezzo per tutto agosto
Guida Pc Segnalazioni

netKar PRO a metà prezzo per tutto agosto

netKar PRO, il simulatore di guida professionale online tutto italiano, è acquistabile a poco più di metà prezzo per tutto il mese d’agosto.Il software viene proposto al prezzo di 19,90€ invece dei consueti 36€ fino al giorno 31 di questo mese. La cifra comprende una licenza vitalizia che, tra le altre cose, dà diritto a

Apple vuole comprare Nintendo?
Varie

Apple vuole comprare Nintendo?

Diciamoci la verità, alla fine resteranno solo speculazioni, ma è una possibilità che fa venire l’acquolina in bocca ai fanboy di entrambe le fazioni. Da quando Nintendo ha lanciato il DS che, obiettivamente, con quel suo bianco perlaceo richiama molto i prodotti Apple (e la somiglianza è aumentata col lite), in molti hanno fantasticato su