Spore rientra tra le 50 migliori invenzioni del 2008



Come di consueto, anche quest'anno il Time ha stilato una lista di 50 invenzioni ritenute le migliori poiché foriere di cambiamenti sostanziali all'interno della nostra società.

Tralasciando i criteri di valutazione (che sinceramente a noi non interessano affatto), è interessante focalizzare la nostra attenzione sul ventesimo posto di questa "rinomata" lista, occupato - udite udite - dal lavoro di Will Wright, ossia Spore.

Come abbia inciso o in che misura su di noi di tutti resta un mistero, salvo considerarlo un piccolo test se vogliamo, alla fine del quale i meglio classificati riceveranno a casa gratuitamente il loro ecosistema personale.

Ma, deliri a parte, volendo trovare una nota positiva, c'è di buono che il nostro amato medium continua a farsi strada ricevendo consensi nei contesti più disparati e inattesi. Non molto tempo fa certe cose sarebbero state impensabili.

via | Time

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: