Il Co-Founder di Ignition abbandona la compagnia

Ajay Chada, co-founder di Ignition Entertainment, ha lasciato la compagnia dopo mesi di totale inattività. Sebbene facesse ancora parte del gruppo, infatti, erano mesi che il professionista in questione non metteva bocca negli affari di Ignition.Secondo quanto traspare dal suo profilo LinkedIn, Chada avrebbe lasciato Ignition a Settembre. Dopo aver lavorato come consulente per un


Ajay Chada, co-founder di Ignition Entertainment, ha lasciato la compagnia dopo mesi di totale inattività. Sebbene facesse ancora parte del gruppo, infatti, erano mesi che il professionista in questione non metteva bocca negli affari di Ignition.

Secondo quanto traspare dal suo profilo LinkedIn, Chada avrebbe lasciato Ignition a Settembre. Dopo aver lavorato come consulente per un quiz su Facebook, è approdato a una compagnia di marketing chiamata The Visionaire Group.

Chada aveva fondato Ignition Entertainment nel 2002, dopo aver venduto il proprio business di importazione di giochi giapponesi in Europa. Tra i giochi seguiti con successo da Chada merita di essere citato quel gioiello di Muramasa: The Demon Blade per Wii, importato in America proprio da Ignition.

Ti potrebbe interessare
Avatar: nuove immagini dall’universo visionario di James Cameron
Action Adventure Pc

Avatar: nuove immagini dall’universo visionario di James Cameron

Dopo l’angosciante sermone tenuto all’inizio del mese da James Cameron in quel di Los Angeles in occasione dell’E3, il videogioco tratto dal suo film guadagna la sua prima carrellata d’immagini, attraverso le quali riusciamo finalmente a scorgerne il livello tecnico-artistico (che sembra davvero alto, per quel poco che si riesce a vedere e/o capire).Nato attraverso