LittleBigPlanet 2: Media Molecule dà lavoro a quattro utenti della community

Intervistato dai colleghi di CVG, Alex Evans di Media Molecule ha svelato un simpatico retroscena sullo sviluppo di LittleBigPlanet 2: stando al co-fondatore della sussidiaria inglese di Sony, infatti, nel team impegnato nella realizzazione del titolo (più specificamente, i livelli della “campagna principale”) ci sono anche quattro utenti della community del precedente capitolo della saga.

Intervistato dai colleghi di CVG, Alex Evans di Media Molecule ha svelato un simpatico retroscena sullo sviluppo di LittleBigPlanet 2: stando al co-fondatore della sussidiaria inglese di Sony, infatti, nel team impegnato nella realizzazione del titolo (più specificamente, i livelli della “campagna principale”) ci sono anche quattro utenti della community del precedente capitolo della saga. Chiamati espressamente da Evans per avvalersi del loro talento e delle loro incredibili capacità artistiche, ai fortunati “modder” è stato offerto un contratto di lavoro a tempo indeterminato che, com’è ovvio che sia, hanno immediatamente accettato.

Dei quattro, il caso più emblematico è senza dubbio quello di John Beech: conosciuto nella community come “johnee”, al tempo della “chiamata” di Media Molecule aveva 25 anni e si dilettava con l’editor di LittleBigPlanet nei pochi ritagli di tempo che poteva concedersi tra le uscite con la sua ragazza (che, è bene sottolinearlo, considerava questo suo “hobby” come inutile e infantile) e i turni di lavoro in cantiere come operaio edile generico.

La stessa, identica passione che lo ha aiutato a trovare una professione incredibilmente appagante, ha addirittura contribuito a salvargli la vita: accortosi con la coda dell’occhio di un pesantissimo muro che stava per crollargli addosso in cantiere, infatti, l’astuto John ha istintivamente ricordato i fluidi movimenti compiuti dai suoi amici Sackboy e si è così prodotto in un salto che, per miracolo, gli ha permesso di proteggerlo dalla pioggia di mattoni rannicchiandosi in una cuccetta scavata poche ore prima da un suo amico (utilizzandola a mo’ di panchina per la pausa pranzo).

LittleBigPlanet 2 uscirà a gennaio in esclusiva su PlayStation 3: nell’attesa, invitiamo tutti gli amanti dei pupazzi pazzi di Media Molecule a seguirci dopo la pausa per ammirare una video-dimostrazione su “Future Warzone”, la mini-serie di livelli custom che ha dato fortuna, fama, gloria (e stipendio!) a John Beech.

LittleBigPlanet 2: nuove immagini

LittleBigPlanet 2: nuove immagini
LittleBigPlanet 2: nuove immagini
LittleBigPlanet 2: nuove immagini
LittleBigPlanet 2: nuove immagini

Ti potrebbe interessare
[GamesCom 2010] Splatterhouse nuovamente filmato e fotografato
Action Platform Ps3

[GamesCom 2010] Splatterhouse nuovamente filmato e fotografato

Con il GamesCom 2010 di Colonia, il sangue di Splatterhouse ritorna a scorrere a fiumi attraverso una nutrita galleria immagini ed una tripla sequenza di gioco.Realizzato dai ragazzi di Namco Bandai per omaggiare doverosamente il leggendario action omonimo che alla fine degli anni ’80 ha dilapidato in monetine il patrimonio di milioni di videogiocatori, Splatterhouse

Majin: The Fallen Realm in un nuovo video promozionale
Action Adventure Ps3

Majin: The Fallen Realm in un nuovo video promozionale

Chi vi scrive ha seguito questo nuovo progetto dei Game Republic con spasmodica attesa. Majin: The Fallen Realm, infatti, è il nuovo titolo su cui la compagnia appena citata sta lavorando, dopo l’ottimo (e sottovalutatissimo) Folklore. Oggi ecco a voi il video del promo giapponese, che troverete dopo la pausa.L’atipicità di questo progetto viene sicuramente

Luigi’s Mansion 2 sul Wii?
Action Segnalazioni

Luigi’s Mansion 2 sul Wii?

Sta rimbalzando in queste ore sul web la notizia che il titolo per GameCube, Luigi’s Mansion, potrebbe avere un seguito sul Wii. In realtà si tratta più che altro di un gossip, visto che non si capisce bene la fonte di tale supposizione, salvo un articolo apparso su EGM. Di certo, il nuovo controller si

DS e PSP: Facciamo il punto
Senza categoria

DS e PSP: Facciamo il punto

Di post sull’argomento ne sono stati realizzati diversi, e secondo me un post ricapitolativo con i link ai vecchi post può essere interessante. Ho tolto lo storico post con il price-watcher: quei prezzi non sono più aggiornati, e ci vorrebbe una ricapitolazione più recente. Ovviamente solo dei[…]