EA: “i giochi gratuiti PC rallenteranno la vendita delle console”

Dopo l’annuncio di Battlefield Play4Free, Ben Cousens di EA ha spiegato che la formula dei giochi gratuiti infliggerà un bello scossone al mercato console. «Il comportamento dei giocatori sta guidando le mosse dell’industria, e nel periodo che va da due a cinque anni il mercato diventerà seriamente frammentato. In questo periodo EA e altri publisher


Dopo l’annuncio di Battlefield Play4Free, Ben Cousens di EA ha spiegato che la formula dei giochi gratuiti infliggerà un bello scossone al mercato console.

«Il comportamento dei giocatori sta guidando le mosse dell’industria, e nel periodo che va da due a cinque anni il mercato diventerà seriamente frammentato. In questo periodo EA e altri publisher dovranno capire come togliere lo schermo della TV ai produttori di console [cit.] usando una nuova tecnologia che abbatta le barriere che ora hanno i consumatori. I giocatori arriveranno a chiedersi ‘ho davvero bisogno di comprare una console?’»

Ammonisce poi il sistema chiuso dei marketplace di X360 e PS3:

«Chiunque pensi in termini di barriere è nei guai», ha poi aggiunto Cousens riferendosi al sistema chiuso di XBLA e PSN che rappresentano il solo sistema che un utente delle rispettive console ha per acquistare e giocare contenuti aggiuntivi»

via | Gamespot

Ti potrebbe interessare
Square Enix pensa già a Final Fantasy XV
Curiosità Varie

Square Enix pensa già a Final Fantasy XV

Final Fantasy XIII è oramai alle porte qui in Occidente, ma a quanto pare Square Enix non intende prendersi alcuna vacanza. Yoshinori Kitase ha infatti cominciato a parlare di Final Fantasy XV – seppur in maniera decisamente vaga, è chiaro. D’altra parte si sa già che il XIV dovrebbe uscire quest’anno e che seguirà le