Star Wars: The Old Republic – la classe “Imperial Agent” filmata e fotografata

Ad un mese circa di distanza dall’appassionante diario di sviluppo sull’eterno dualismo tra il Lato Chiaro e il Lato Oscuro della Forza che permea da sempre l’universo fantascientifico di Guerre Stellari, i ragazzi di LucasArts e BioWare tornano ad aggiornare il sito ufficiale di Star Wars: The Old Republic illustrandoci in immagini e video la


Ad un mese circa di distanza dall’appassionante diario di sviluppo sull’eterno dualismo tra il Lato Chiaro e il Lato Oscuro della Forza che permea da sempre l’universo fantascientifico di Guerre Stellari, i ragazzi di LucasArts e BioWare tornano ad aggiornare il sito ufficiale di Star Wars: The Old Republic illustrandoci in immagini e video la classe Imperial Agent.

Come potete facilmente ammirare nella foto d’inizio articolo e nel restante materiale multimediale che v’attende dopo la pausa, gli appartenenti alla classe Imperial Agent hanno un’innata predisposizione all’ordine e sono dei formidabili combattenti dalle lunghissime distanze, merito naturalmente dell’addestramento intensivo con il fucile di precisione cui vengono sottoposte le reclute sin dalla tenera età.

Star Wars: The Old Republic sarà disponibile su PC per la primavera del 2011.

Star Wars: The Old Republic – galleria immagini

Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini

Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini
Star Wars: The Old Republic - galleria immagini

Ti potrebbe interessare
[TGS 09] Keiji Inafune e Hideo Kojima stregati da Natal
Hardware Mercato Opinioni

[TGS 09] Keiji Inafune e Hideo Kojima stregati da Natal

Keiji Inafune e Hideo Kojima stregati da Natal” />Prendendo al volo la ghiotta occasione concessa dal Tokyo Game Show 2009, Microsoft ha chiesto a due autorevoli personalità videoludiche nipponiche come Keiji Inafune (Capcom) e Hideo Kojima (Konami) di provare l’atipica “non-periferica” sensibile al movimento conosciuta al mondo come Project Natal.Partiamo da Inafune, l’uomo dietro allo

Nuove voci riguardanti il “PSP Phone” di Sony
Hardware Mercato Mobile Gaming

Nuove voci riguardanti il “PSP Phone” di Sony

Stando a quanto è possibile leggere su Reuters prima e su Destructoid poi, le indiscrezioni secondo le quali Sony stia cercando di fare concorrenza ad Apple nel settore dei telefoni con spiccate capacità videoludiche cominciano ad assumere una dimensione decisamente più realistica.L’importante agenzia di stampa internazionale ha infatti ripreso una notizia battuta da Nikkei, secondo