Il lato artistico di Brink in un nuovo video-diario di sviluppo in italiano

I talentuosi sviluppatori londinesi di Splash Damage ci regalano quest’oggi un nuovo, interessantissimo video-diario di sviluppo dedicato all’aspetto squisitamente artistico di Brink, dalla realizzazione delle animazioni allo stile scelto per creare i personaggi (volutamente esagerato e cartoonesco per staccarsi dalla massa degli FPS) e gli ambienti (improntato al realismo).Sin dal primo teaser trailer diffuso dalla

I talentuosi sviluppatori londinesi di Splash Damage ci regalano quest’oggi un nuovo, interessantissimo video-diario di sviluppo dedicato all’aspetto squisitamente artistico di Brink, dalla realizzazione delle animazioni allo stile scelto per creare i personaggi (volutamente esagerato e cartoonesco per staccarsi dalla massa degli FPS) e gli ambienti (improntato al realismo).

Sin dal primo teaser trailer diffuso dalla sussidiaria britannica di Bethesda durante l’edizione 2009 dell’E3, questa nuova ed interessante proprietà intellettuale ha da subito catturato le nostre attenzioni per l’atipica commistione tra gli sparatutto in prima persona, i giochi di ruolo e gli MMO: le altre informazioni, le immagini e i video datici in pasto nei mesi successivi non hanno fatto altro che aumentare le nostre aspettative verso questo progetto… e dalla reazione che avete manifestato al recente e triste annuncio del ritardo, supponiamo di non essere gli unici a pensarla in questo modo.

A questo punto, perciò, non ci rimane altro da fare se non ammirare assieme a voi l’ultimo diario di sviluppo (sottotitolato in italiano) di Brink, la cui uscita su PC, Xbox 360 e PlayStation 3 è prevista per la primavera del 2011.

Brink: galleria immagini

Brink: galleria immagini
Brink: galleria immagini
Brink: galleria immagini
Brink: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Cliff Bleszinski: le trilogie non si possono improvvisare
Curiosità Opinioni Segnalazioni

Cliff Bleszinski: le trilogie non si possono improvvisare

Cliff Bleszinski ha detto la sua riguardo al fenomeno che da qualche tempo si sta verificando nel cinema e nei videogiochi: la nascita improvvisa di improbabili trilogie.Durante l’E3 recentemente conclusosi, Cliffy ha affermato che non sia sufficiente “dire che un gioco diventerà una trilogia per convincere gli utenti che il progetto lo prevedeva fin dall’inizio”.Parlando

Anche le tartarughe Ninja sul Live Arcade
Action Xbox 360

Anche le tartarughe Ninja sul Live Arcade

Il coin-op delle tartarughe ninja davanti al quale abbiamo sbavato nei primi anni 90 tornerà sui nostri schermi con Xbox Live Arcade. Curiosamente, Teenage Mutant Ninja Turtles è stato finora il gioco più richiesto dalla community. Microsoft ha quindi ascoltato queste voci e il prossimo mese troveremo questo famoso picchiaduro a scorrimento nel marketplace ad