Nintendo sta pensando di mettere "il turbo" all'accelerometro del Wiimote?

Nintendo sta pensando di mettere "il turbo" all'accelerometro del Wiimote?

Miniaturizzare e rendere più sensibile il componente hardware deputato a captare l'oscillazione, la velocità e il tipo di movimento impresso al Wiimote per interfacciarsi col Nintendo Wii: è questa, in sintesi, l'operazione che sta portando avanti Nintendo assieme alla Kionix per migliorare l'accelerometro dei futuri Wii Remote, stando alla rivista Nikkei Tech-On.

Sebbene una politica di modifiche minori relative ad hardware già immesso nel mercato è da prassi nel mondo delle console, la sensibilità maggiore garantita dai nuovi Wiimote sembra un'operazione commerciale apparentemente in disaccordo con quella relativa al Wii Motion Plus, periferica esterna deputata a "sensibilizzare" gli attuali Wiimote.

Se queste notizie venissero confermate, ci ritroveremmo di fronte ad un dubbio atroce: se Nintendo ha intenzione di rendere standard una sensibilità maggiore, allora anche i giochi futuri avranno questa sensibilità come standard irrinunciabile? E se così fosse, allora il Wii Motion Plus dovrà essere acquistato obbligatoriamente dagli attuali possessori di Nintendo Wii, oppure ne riceveranno un'improba copia gratuita?

Rimandando ai posteri l'ardua sentenza, attendiamo i vostri commenti al riguardo.

via | Gadget Lab

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: