David Cage: "PlayStation 4 è di un altro pianeta"

david-cageGli elogi a PlayStation 4 di questi ultimi giorni non accennano a diminuire. Stavolta (e per l'ennesima volta) è il turno di David Cage, capo dei Quantic Dream e direttore di giochi come Heavy Rain e Farenheit, che ci tiene a sottolineare come la qualità grafica del suo più recente progetto Beyond: Two Souls sia indicativa per PlayStation 3, e che la nuova console di casa Sony può fare molto di più.

«So che alcune persone sono rimaste sorprese da quello che possiamo fare su PlayStation 3 con Beyond: Two Souls, e ho sentito diversa gente chiedersi addirittura se questo sia un gioco per l'attuale generazione di console. Ma fidatevi di me, se vi mostrassi cosa stiamo facendo su PS4 rimarreste stupefatti. È veramente sorprendente. È un altro mondo»

Oltre a questo Cage ha aggiunto che le caratteristiche chiave per la prossima generazione di console saranno "nelle sfumature, nelle sottigliezze, nel maggior dettaglio".

Solo poche ore fa erano arrivate le parole di Tim Schafer, molto soddisfatto dalla console e dall'atteggiamento di Sony, e di Epic Games, che aveva definito PlayStation 4 una sorta di "PC perfetto per il gaming".

Insomma, il clamore attorno a questa console cresce ogni giorno che passa: rimane da sperare che, al momento della verità, tutte queste belle parole vengano confermati con i fatti.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: