Thief: annunciata la versione Xbox 360 e PlayStation 3

I ragazzi di Eidos Montreal annunciano ufficialmente la versione per PS3 e X360 della prossima, attesissima avventura stealth di Garrett

Thief: nuove immagini da Square Enix per l'E3 2013

Dopo aver mandato in brodo di giuggiole tutti gli appassionati di action stealth accorsi a Los Angeles per prendere d'assalto lo stand E3 di Thief approntato per l'occasione da Square Enix, i ragazzi di Eidos Montreal riconquistano il palcoscenico mediatico per offrirci un importante aggiornamento riguardante il ventaglio di piattaforme su cui vedrà la luce la prossima, attesissima avventura dark di Garrett.

Con un intervento congiunto pubblicato sulle pagine del blog ufficiale della storica compagnia canadese, il community manager Adam Badke e il produttore capo Stéphane Roy ci comunicano infatti che Thief arriverà anche su PlayStation 3 e Xbox 360. La versione da destinare ai milioni di utenti dell'una e dell'altra console, come è facilmente intuibile, sarà caratterizzata da un comparto grafico decisamente inferiore rispetto a quello dell'edizione next-gen per PC, PlayStation 4 e Xbox One ma, in compenso, godrà delle medesime meccaniche di gioco e degli stessi "contenuti ludici", siano essi rappresentati dalle missioni della campagna principale o dagli obiettivi secondari da dover portare a termine per migliorare i poteri e l'equipaggiamento di Garrett.

Thief: nuove immagini da Square Enix per l'E3 2013
Thief: nuove immagini da Square Enix per l'E3 2013
Thief: nuove immagini da Square Enix per l'E3 2013

L'annuncio delle alte sfere di Eidos Montreal pone sotto una nuova luce le parole pronunciate dallo stesso Roy ai giornalisti di Joystiq durante una delle poche interviste rilasciate dai vertici della casa di sviluppo nelle giornate dell'E3 losangelino: in quell'occasione, infatti, il produttore capo di Thief si è dimostrato insolitamente fiducioso per il buon esito commerciale dell'iniziativa (considerando l'enorme lasso di tempo trascorso dal lancio dell'ultimo capitolo della saga):

"Nel team si respira un'aria di fiducia, le sensazioni percepite sono simili a quelle che ci accompagnarono un paio di anni fa quando lanciammo Deus Ex: Human Revolution. È vero, il progetto di Thief ha patito diversi contrattempi durante questi anni, ma il cuore dell'esperienza di gioco non ha subito modifiche di sorta e così per noi è stato relativamente facile riprendere i lavori da dove vennero lasciati la volta scorsa.ì

Per noi, la cosa più importante è fare capire che questo titolo si rifà alla tradizione della serie ed è assolutamente autentico, altrimenti non avremmo nemmeno osato mettere il nome di 'Thief' sulla copertina, anche perchè oramai non possiamo più permetterci di commettere degli errori. Se il progetto andrà male, non diremo 'Ops, qualcosa è andato storto, meglio ritentare un'altra volta', non è così che funziona. Per questo proveremo a offrire un titolo con degli standard qualitativi elevatissimi, ed è sempre per questo che tenteremo di lavorare sia sul fattore del gameplay che su quello del marketing per fare in modo che gli appassionati sappiano cosa dovranno aspettarsi. Per quanto ci riguarda, questo Thief sarà l'ultima possibilità che la saga avrà per riscattarsi, abbiamo speso molte delle nostre energie per reinventare questo storico franchise e se le cose andranno male, beh, in tal caso sapremo trarne le dovute conseguenze."

La commercializzazione di Thief avverrà nel 2014 su PC, Xbox One, PlayStation 4, Xbox 360 e PlayStation 3: stando alle ultime dichiarazioni dei ragazzi di Eidos Montreal, non ci sarà alcuna "esclusiva generazionale" e, di conseguenza, tutte le versioni usciranno contemporaneamente.

Thief in nuove immagini, concept art e dettagli


4 aprile 2013 - A cura di David
Thief in nuove immagini e concept art

In occasione della fine dell'embargo internazionale per la versione recentemente mostrata ad alcune testate videoludiche, Eidos Montreal ha pubblicato una nuova serie di screenshot e concept art di Thief che trovate raccolti in questa galleria immagini: Thief in nuove immagini e concept art.

Dalle prime testimonianze dei fortunati che hanno avuto il modo di provare il gioco in anteprima, emerge un gioco davvero molto vicino alla saga originale di Thief, con il protagonista Garrett che, praticamente privo di poteri speciali o paranormali, fa affidamento alle sue sole abilità "umane" per muoversi in un mondo realistico senza farsi individuare dai nemici.

Thief in nuove immagini e concept art
Thief in nuove immagini e concept art
Thief in nuove immagini e concept art
Thief in nuove immagini e concept art

In generale l'impressione è di avere a che fare con un gioco veramente stealth, che lascia poco spazio all'ultraviolenza o all'azione spettacolare. Per chi non ha abbastanza memoria videoludica potremmo azzardare a paragonarlo a una sorta di Dishonored privato dei suoi elementi "sboroni".

Oltre a questo, si parla di una modalità "vecchia scuola" per giocatori hardcore che disabilita qualsiasi aiuto dell'interfaccia grafica e diminuisce le abilità di Garret. L'ideale per chi cerca una vera sfida che ormai, ahinoi, possiamo definire di altri tempi. Da fan della saga e in generale di tutti i giochi su questa falsariga (Dishonored è stato il mio secondo gioco preferito del 2012), non vedo l'ora di poter mettere le mani su questo nuovo Thief, che sembra promettere veramente molto bene. Che ne pensate?

Thief vedrà la luce dei negozi nel 2014. È previsto per piattaforma PC, PlayStation 4 e "altre console di nuova generazione", per cui naturalmente si intende la nuova Xbox ancora non annunciata da Microsoft.

  • shares
  • Mail