Lost Planet 3: immagini, video e dettagli sul multiplayer

NEVEC e Snow Pirates si contendono le risorse di E.D.N. III a suon di armi laser

Lost Planet 3: galleria immagini

Bevuto l'amaro calice dell'annuncio dello slittamento della data di lancio di Lost Planet 3, gli sviluppatori degli studi californiani di Spark Unlimited e le alte sfere di Capcom ci esortano a seguirli su E.D.N. III per apprezzare il dolce suono dei raggi laser scaturiti dalle armi a energia diretta dei partecipanti alle sfide in rete del loro prossimo action fantascientifico.

Parallela e complementare all'esperienza di gioco in singolo, la battaglia combattuta dai NEVEC e dagli Snow Pirates per il controllo degli enormi giacimenti di Energia-T di questa lontana colonia terrestre andrà a riallacciarsi all'avventura che il protagonista dell’avventura, Jim Peyton, dovrà affrontare per riattivare le piattaforme di estrazione mineraria devastate dall'invasione degli Akrid, i simpatici ragni alieni incontrati da chi si è cimentato nei due episodi precedenti di questa serie.

Nelle immagini e nelle scene di gioco dateci in pasto dal team statunitense degli Spark Unlimited vengono rappresentati in maniera plastica i frenetici combattimenti ingaggiabili da chi vorrà testare le proprie capacità di disinfestatore spaziale nelle modalità Senario e Akrid Survival.

Entrambe rivolte agli appassionati di sparatutto online in terza persona, le due modalità presentateci dagli sviluppatori californiani sono la sintesi perfetta delle innovazioni volute da Capcom per rinfrescare la giocabilità di questa proprietà intellettuale di peso. Nella modalità Scenario, infatti, due squadre composte da un egual numero di utenti in rete dovranno superare tutta una serie di prove: in ragione della grande estensione dell'area di gioco e del clima a dir poco imprevedibile di E.D.N. III, la maggior parte delle missioni avrà obiettivi multipli basati sulla difesa di postazioni strategiche, sull'uccisione di un determinato nemico (sia esso un alieno guidato dalla CPU o un membro della squadra avversa), sull'acquisizione di un pacchetto di dati o su qualsiasi altro "scopo" possa venirci in mente pensando a questa particolare tipologia di modalità multiplayer.

Negli scontri Akrid Survival, invece, la sfida assumerà i contorni di una vera e propria lotta per la sopravvivenza: in questa modalità, due squadre composte da tre giocatori ciascuna dovranno fronteggiare centinaia di Akrid in un'unica, poderosa ondata di alieni comandati dalla CPU. Superata questa fase eliminatoria, il migliore "sopravvissuto virtuale" della propria squadra dovrà combattere contro l'eroe dell'altro team: il premio per il più forte della competizione sarà rappresentato da una "medaglia al merito" da appuntare al petto del proprio alter-ego e, naturalmente, da un congruo bonus di punti esperienza e di denaro virtuale spendibile in potenziamenti per l'equipaggiamento o, magari, in semplici abbellimenti estetici per la tuta o per il mech di servizio.

Prima di lasciarvi, approfittiamo dell'occasione per ricordare agli interessati che l'uscita di Lost Planet 3 è stata da poco spostata al 30 agosto su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini
Lost Planet 3: galleria immagini

Lost Planet 3 slitta in agosto, altre date d'uscita Capcom


9 aprile 2013 - A cura di David

Capcom ha annunciato ufficialmente che la data di uscita per Lost Planet 3, confermata precedentemente per il 28 giugno, è invece stata spostata di circa due mesi: il gioco di Spark Unlimited non arriverà in Europa prima del prossimo 30 agosto su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Questo ritardo appare molto strano, poiché il publisher aveva addirittura confezionato un apposito trailer per annunciare l'uscita a giugno. Il mistero però è presto risolto: non c'è alcun problema nello sviluppo, ma, come ha detto un portavoce di Capcom a Eurogame, si tratta semplicemente di una scelta commerciale. Nell'occasione il publisher ha ribadito le date d'uscita per altri giochi,che vi riportiamo subito dopo la pausa.

Date europee dei giochi Capcom:

<ul

  • Remember Me (PC/360/PS3) – 7 giugno
  • Dragon’s Dogma: Dark Arisen (360/PS3) – 26 aprile

  • Resident Evil: Revelations (PC/360/PS3/Wii U) – 24 maggio

  • Dungeons & Dragons: Chronicles of Mystara (PC/360/PS3/Wii U) – giugno

  • DuckTales Remastered (PC/360/PS3/Wii U) – estate
  • Ricordiamo che con questo terzo capitolo Capcom ha deciso di fare marcia indietro, e abbandonare le meccaniche basate sulla "cooperazione a tutti i costi" introdotte con Lost Planet 2. Si ritornerà alle origini, con alternanza fra elementi in stile survival horror e fasi tipiche degli sparatutto, come avevamo già visto nel primo Lost Planet, nonché una maggiore profondità narrativa e una serie di "bonus" legati alla varietà delle situazioni sperimentabili dal protagonista e alla raffinatezza dell'intelligenza artificiale delle creature da affrontare.

    • shares
    • Mail