Natal: quattro metri di spazio necessari per giocare, anzi no

Un piccolo giallo sta avvolgendo Natal e lo spazio necessario per giocare con il nuovo sistema di controllo studiato da Microsoft per Xbox 360, dopo che Techflash ha riportato le parole di un presunto impiegato dell’azienda di Redmond, secondo il quale Natal avrà bisogno di quattro metri di larghezza, almeno altri quattro dalla TV e


Un piccolo giallo sta avvolgendo Natal e lo spazio necessario per giocare con il nuovo sistema di controllo studiato da Microsoft per Xbox 360, dopo che Techflash ha riportato le parole di un presunto impiegato dell’azienda di Redmond, secondo il quale Natal avrà bisogno di quattro metri di larghezza, almeno altri quattro dalla TV e 2,7 di altezza della stanza per essere usato.

La smentita di Microsoft è arrivata dopo poco, dicendo che i dati riguardanti lo spazio richiesto da Natal sono stati interpretati male e che il sensore della periferica è in grado di adattarsi all’ambiente circostante.

Nessuna dimensione richiesta per la stanza dove si gioca quindi, anche se in molti hanno sollevato il dubbio sulla rettifica di Microsoft: vedremo quando il gioco arriverà in autunno come si comporterà nelle nostre case, dove spesso uno spazio di 4x4x2,7 non è disponibile.

Ti potrebbe interessare
LEGO Harry Potter: il filmato d’apertura
Action Ps3 Video e Trailer

LEGO Harry Potter: il filmato d’apertura

Traveller’s Tales ha pubblicato il filmato d’apertura di LEGO Harry Potter, prossimo titolo della serie di videogiochi dedicati ai celebri mattoncini che ha visto protagonisti anche leggende del cinema come Star Wars e Indiana Jones. Il gioco, che verrà rilasciato a maggio su PS2, PS3, Wii, DS, PSP, Xbox 360 e PC, ci metterà nei

Dante’s Inferno: nuove immagini e artwork
Action Pc Ps3

Dante’s Inferno: nuove immagini e artwork

Dante’s Inferno, che avevamo trattato giusto ieri, torna a risalire dagli abissi infernali per mostrarsi in una nuova serie di immagini e artwork, rilasciata appena qualche ora fa da Electronic Arts. Preso atto che le somiglianze con God of War sono ormai appurate – e che non necessariamente debbano essere viste come negative – e