Crytek compra Free Radical e salva quaranta dipendenti



Free Radical, da mesi sull'orlo del tracollo totale e già orfana di decine e decine di dipendenti, è stata ufficialmente acquisita da Crytek.

Cameron Gunn, curatore fallimentare di ReSolve Partners, ha dichiarato:«Siamo lieti di annunciare che la vendita a Crytek avvenuta la scorsa notte ha salvato più di quaranta posti di lavoro». Non è ancora ufficiale, però, il destino delle proprietà intellettuali di Free Radical.

Gioscano con moderazione, dunque, tutti quelli che aspettano con ansia TimeSplitters 4, e dopo questa notizia magari pensano di vederlo girare su CryEngine 2.

via | Games Industry

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: