Divinity: Original Sin 2, la versione in Accesso Anticipato si lancia in foto e video

Il nuovo GDR fantasy degli studi Larian sbarca su Steam in versione Early Access: contiene l’Atto 1 della campagna principale, la co-op e alcune arene del modulo PvP

I Larian Studios tengono fede alla parola data e si affacciano su Steam per pubblicare la versione Early Access di Divinity: Original Sin 2 e renderla disponibile agli appassionati di GDR fantasy e, ovviamente, a tutti coloro che hanno contribuito allo sviluppo del titolo finanziandolo durante la campagna di raccolta fondi organizzata su Kickstarter nell’estate dello scorso anno.

In questa sua versione, il seguito diretto del kolossal ruolistico rivelazione del 2014 comprende il primo Atto della campagna principale e alcune arene della modalità PvP: nel corso dei prossimi mesi i Larian Studios contano di ampliare ulteriormente l’offerta di gioco con l’introduzione di nuovi Atti e di funzionalità inedite per il comparto multiplayer competitivo, ma già adesso possiamo servirci della cooperativa (sia in rete che a schermo condiviso) per portare a termine tutte le missioni della campagna e le attività free roaming parallele alla linea narrativa principale.

Guarda la galleria: Divinity: Original Sin 2 – versione in Accesso Anticipato – galleria immagini Divinity: Original Sin Enhanced Edition – la recensione

La versione finale di Divinity: Original Sin 2 promette di regalarci decine e decine di ore di gioco, un comparto grafico di prim’ordine e tantissime innovazioni legate alle meccaniche di gameplay, al sistema di combattimento, alla gestione dei membri della squadra e all’evoluzione delle abilità e degli elementi di equipaggiamento utilizzabili dal prorio alter-ego e dai suoi sodali.

I consigli e i suggerimenti pervenuti da coloro che si cimenteranno con la versione in Accesso Anticipato di Divinity: Original Sin 2 aiuteranno i Larian Studios a velocizzare i lavori sul progetto e garantirne l’uscita in versione finale su PC, Mac OS e Linux nel corso dei primi mesi del 2017, con la concreta possibilità di un successivo approdo su PlayStation 4 e Xbox One.

via | Divinity: Original Sin 2, pagina Steam ufficiale

Ti potrebbe interessare
SHIFT 2 Unleashed: video-dimostrazione a Laguna Seca
Guida Pc Ps3

SHIFT 2 Unleashed: video-dimostrazione a Laguna Seca

Il pilota professionista del Team Need For Speed Tommy Milner, fresco vincitore della 24 ore di Dubai, sale virtualmente a bordo di una Corvette C6.R GT1 di SHIFT 2 Unleashed per mostrarci in video il tracciato di Laguna Seca, vecchia conoscenza di qualsiasi amante di giochi di corse.Come potrete notare da un nostro articolo del

Capcom: Dead Rising fu “troppo giapponese”
Action Pc Ps3

Capcom: Dead Rising fu “troppo giapponese”

Chi ha giocato a Dead Rising provi a pensare cosa non andasse bene in quel gioco. Troppo difficile? Pochi zombie? Un ambiente ristretto? Nulla di tutto ciò! Per Capcom il problema (se così si può dire) fu uno ed uno soltanto: quel titolo fu “spiccatamente giapponese”. In tal senso, dichiara Shinsaku Ohara di Capcom, gli

Forza Motorsport 3: nessun doppio disco
Brevi Guida Xbox 360

Forza Motorsport 3: nessun doppio disco

Le voci che volevano Forza Motorsport 3 distribuito su 2 DVD doppio strato sono state smentite da altre indiscrezioni provenienti nientemeno che dall’India.Un dipendente della software house Dhruva Interactive, che collabora con Turn10 per alcuni asset 3D, ha infatti confermato l’esistenza del progetto, ma smentito categoricamente che il gioco possa venire distribuito in più dischi.Secondo