Wii U: anche la divisione inglese di Amazon taglia il prezzo di 100 sterline

Due grandi rivenditori britannici abbassano di 100 sterline il prezzo della nuova console Nintendo Wii U

Nintendo Wii UAmazon.co.uk, la divisione britannica del colosso Amazon, ha tagliato di ben 100 sterline il prezzo ufficiale della versione base di Wii U, quella con memoria di 8GB. Il prezzo è sceso da 249 a 149 sterline da ieri a oggi. Il prezzo della versione Premium da 32GB è invece rimasto a 289 sterline. Potete controllare la pagina del prodotto a questo indirizzo: Wii U 8GB su Amazon.co.uk

Questa mossa è più o meno la copia di quanto fatto dalla catena di supermercati ASDA, molto diffusi nel Regno Unito, che avevano abbassato il prezzo di Wii U 8GB a 149 sterline e Wii U Premium 32GB a 199 sterline, ovverosia 100 sterline in meno rispetto al prezzo di lancio per entrambe le versioni. Ricordiamo che il mercato videoludico del Regno Unito è il più importante, quello di riferimento per l'intera Europa.

Inutile ripetere cose già dette ormai mille volte, ma è chiaro che questi nettissimi tagli di prezzo sono causati da vendite ancora molto lontane dall'essere soddisfacenti. Se la sorte di Wii U è segnata o meno, però, potremo dirlo solo dopo l'uscita dei tanto attesi gioconi targati Nintendo e, possibilmente, dopo un risveglio dell'interesse delle terze parti, che latitano in modo preoccupante. Dopotutto la storia stessa del 3DS ci insegna che un recupero clamoroso non è impossibile.

Per la cronaca, già dallo scorso marzo sulla divisione italiana di Amazon Wii U 8GB costa 199€ e Wii U 32GB costa attualmente 249€, ovverosia più bassi di 100€ dai prezzi di lancio per entrambi le versioni.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: