Tom Clancy's H.A.W.X. usa un satellite da 100 milioni di dollari



Sapevamo già che Tom Clancy's H.A.W.X. utilizza immagini satellitari per la riproduzione dei livelli di gioco, a non essere noti erano invece le capacità di tale satellite, marchingengo da ben 100 milioni di dollari.

La tecnologia è infatti quella di GeoEye, la stessa azienda di Washington che fornisce materiale a Google Earth ed altri servizi simili. Per il gioco, Ubisoft si è servita delle capacità del satellite GeoEye1, interessante accrocchio che nonostante stia a 680km dalla superficie terrestre riesce a fotografare dettagliatamente oggetti di solo 15cm.

Tom Clancy's H.A.W.X., già disponibile in versione demo su console e dalla prossima settimana anche su PC, arriverà nei negozi in versione completa nel mese di marzo.

via | Venture Beat

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: