Sony: vogliamo un nuovo episodio di GTA per PSP

Sony: vogliamo un nuovo episodio di GTA per PSP

A dimostrazione di un rinnovato amore della casa madre Sony verso la propria "creatura portatile", John Koller, capo della sezione marketing nordamericana relativa alla PSP, nel corso di una intervista telefonica rilasciata di MTV Multiplayer ha affermato senza mezze misure la volonta della multinazionale giapponese di mantenere ben stretti i contatti con Rockstar in previsione di un nuovo capitolo della saga di GTA da dedicare all'utenza PSP:

"Nessuno deve dormire su questo incredibile franchising per PlayStation in generale. Abbiamo avuto due capitoli che sono tra i più venduti su PSP. Quindi, continueremo il rapporto con lo studio di sviluppo, Rockstar. Ma ad essere onesti, Rockstar gestisce i suoi affari come meglio crede. Hanno lanciato The Lost and Damned su 360 e Chinatown Wars su DS, ma le nostre relazioni sono incredibili e continueranno ad esserlo."

Naturalmente, dato il lavoro che Koller è chiamato a svolgere all'interno dell'organigramma Sony, pur non potendosi sbilanciare in dichiarazioni maggiormente eloquenti, rimane pur sempre da registrare la voglia espressa direttamente dall'azienda nel voler appoggiare incondizionatamente qualsiasi progetto riguardante un nuovo capitolo di Grand Theft Auto su PSP che Rockstar potrebbe proporre loro in qualsiasi momento.

via | MTV Multiplayer

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: