Alan Wake: l’evoluzione dal 2005 a oggi in video

Un titolo dalla lunga gestazione come Alan Wake vede giocoforza una necessaria evoluzione anche dal punto di vista tecnico per adattarsi ai nuovi standard, oltre che da quello della programmazione in sé.A distanza di ben 4 anni e mezzo dalla sua prima apparizione in un teaser trailer all’E3 2005, anche Alan Wake ha visto questo


Un titolo dalla lunga gestazione come Alan Wake vede giocoforza una necessaria evoluzione anche dal punto di vista tecnico per adattarsi ai nuovi standard, oltre che da quello della programmazione in sé.

A distanza di ben 4 anni e mezzo dalla sua prima apparizione in un teaser trailer all’E3 2005, anche Alan Wake ha visto questo destino, documentato nel filmato che potete trovare dopo la pausa, che ripercorre l’evoluzione del gioco Remedy da allora a oggi.

Ricordiamo che Alan Wake è (almeno per ora) previsto per la primavera 2010 su X360 e forse“>forse su PC.

Ti potrebbe interessare
Problemi di funzionamento per Super Smash Bros. Brawl
Action Brevi Hardware

Problemi di funzionamento per Super Smash Bros. Brawl

Sembra che alcuni utenti giapponesi abbiano riscontrato dei problemi di lettura della propria copia di Super Smash Bros. Brawl.Nintendo ha riconosciuto ufficialmente il malfunzionamento spiegandone le cause: in pratica essendo Super Smash Bros. Brawl il primo gioco in DVD double layer per Wii, alcune console con lente sporca non riescono a leggere il disco. In

Xbox 360 Homebrew
Senza categoria

Xbox 360 Homebrew

Niente male questo video realizzato da un utente del forum di MaxConsole che è riuscito a far girare un emulatore di Snes su Xbox360 senza modificazioni hardware o firmware, e ad una prima occhiata non sembra neppure un fake…e se lo è..beh complimenti ugualmente! Ovviamente il creatore[…]

Che la forza sia con Alienware
Hardware Pc Segnalazioni

Che la forza sia con Alienware

Poteva mancare un pc Alienware basato su guerre stellari? Ovviamente no. Per gli ignoranti: gli Alienware sono gran macchine pensate apposta per l’hardcore gamer che é in tutti noi. Computer Ninja, come li definiva qualcuno di TGM anni fa. Si può scegliere tra sith e lato oscuro. In ogni computer ci sono temi speciali, contenuti