Dead Space: una replica del Plasma Cutter usa veri raggi laser

La replica veramente funzionante (entro i limiti della legalità) della Plasma Cutter di Dead Space è in vendita su internet

Avere una certa maestria con i lavori manuali ed essere appassionati di videogiochi porta talvolta a risultati davvero notevoli: questo è il caso del giovane Patrick Priebe, che dal nulla ha creato una replica della "Plasma Cutter" di Dead Space veramente funzionante. E intendiamo, veramente funzionante: dall'aggeggio escono veri raggi laser.

Priebe, che ha già a curriculum la replica del guanto di Iron Man con tanto di funzionalità laser e di fuoco, ci mostra il funzionamento della Plasma Cutter nel video che segue, trapassando facilmente materiali come legno o plastica. Non estremamente utile contro mostri mutanti, ma comunque notevole.

Stando a quanto riportato, la Plasma Cutter di Priebe usa tre laser verdi da 30-milliwatt per il puntamento e altri due laser blu da 1.500 milliwatt per il vero e proprio raggio perforante. La "pistola" pesa circa 2kg ed è alimentata da una batteria 18650 e tre batterie 14500, tutte lithium-ion.

Questa particolare opera non è certo stata una passeggiata: nonostante l'esperienza e l'abilità del suo autore, i lavori per la realizzazione della Plasma Cutter hanno richiesto oltre 200 ore.

  • shares
  • Mail