Project Awakened non ce la fa su Kickstarter, incerto il futuro

Project Awakenedha fallito su Kickstarter ma prova a continuare il finanziamento attraverso altre vie

Project Awakened ha fallito il suo obiettivo di finanziamento sulla piattaforma Kickstarter ottenendo solo 338.000$ dei 500.000 richiesti. Gli sviluppatori di Phosphor Games Studio non hanno però intenzione di mollare il colpo, e continuano a chiedere donazioni direttamente attraverso PayPal o carte di credito varie.

Poiché il progetto è stato temporaneamente bloccato, la software house rimborserà chiunque abbia inviato i suoi soldi con Kickstarter. Un portavoce ha spiegato su Facebook:

«Chiunque abbia donato dei soldi riceverà un rimborso completo. Siate certe che il nostro obiettivo rimane quello di completare il gioco per il quale siamo così tanto appassionati. Recentemente abbiamo trovato vie alternative per ricevere donazioni, quindi per piacere continuate a tenere d'occhio la nostra pagina Facebook per futuri aggiornamenti»

Se Project Awakened dovesse definitivamente venire cancellato sarebbe veramente un peccato: si tratta di un gioco dotato di una certa originalità che mette la personalizzazione al centro di tutto, arrivando al punto di promettere al giocatore che potrà essere "chiunque voglia essere" e di offrire possibilità di modding praticamente infinite. La pagina Kickstarter recitava:

«Project Awakened è uno di quei giochi che definisce un genere e ti permette di rispondere alla domanda: 'chi vorresti essere?'. Per la prima volta nei moderni giochi d'azione AAA, avrete l'opportunità di definire il vostro personaggio dei sogni, dalle abilità all'estetica, tutto mentre giocherete in un mondo pieno d'azione che risponde dinamicamente al vostro stile di gioco»

Per vedere alcuni filmati di Project Awakened visitate la sua (ormai inutile) pagina Kickstarter

  • shares
  • Mail