Niente più ascensori per Mass Effect 2

Ricordate i lunghissimi ascensori di Mass Effect? I programmatori di BioWare li avevano sfruttati per mascherare i caricamenti delle nuove aree di gioco, nel tentativo di rendere l’esperienza più immersiva e cinematografica.Il fatto che le sequenze in questione siano state prese in giro da buona parte della community di giocatori ha spinto i programmatori a


Ricordate i lunghissimi ascensori di Mass Effect? I programmatori di BioWare li avevano sfruttati per mascherare i caricamenti delle nuove aree di gioco, nel tentativo di rendere l’esperienza più immersiva e cinematografica.

Il fatto che le sequenze in questione siano state prese in giro da buona parte della community di giocatori ha spinto i programmatori a decidere di eliminarle da Mass Effect 2 in favore di qualcosa di più “innovativo”.

Di cosa si tratta? Beh! A dire il vero delle vecchie schermate di caricamento, quelle che mostrano un’immagine fissa con qualche consiglio. Un passo indietro rispetto al passato, quindi, e la dimostrazione di quanto alla BioWare non siano inclini ad affrontare i problemi e le critiche in modo costruttivo.

Ti potrebbe interessare
[E3 2011] Resident Evil: Revelations si mostra in un trailer, un video di gioco e immagini inedite
Nintendo 3DS Screenshot Survival Horror

[E3 2011] Resident Evil: Revelations si mostra in un trailer, un video di gioco e immagini inedite

Capcom ha diffuso nuovo materiale riguardante l’attesissimo capitolo inedito di Resident Evil per Nintendo 3DS.Con Resident Evil: Revelations andremo a scoprire gli avvenimenti mai raccontati tra Resident Evil 4 e Resident Evil 5. Come è possibile vedere dal trailer, la trama vede Jill Valentine e il nuovo personaggio Parker Luciani alla ricerca di Chris Redfield.

Assassin’s Creed live action
Senza categoria

Assassin’s Creed live action

Il nostro utente mercaptano ci segnala un curioso video dove un ragazzo travestito da Altaïr si produce in una sorta di parodia di Assassin’s Creed, andando a seminare un po’ di scompiglio nelle strade di Melbourne, coinvolgendo anche ignari passanti. Conan Sinclair – così si chiama il losco[…]