Modern Warfare 2 (e non solo) viola le Convenzioni di Ginevra

Modern Warfare 2 più una serie di altri giochi violano le Convenzioni di Ginevra: è la protesta messa in atto da due associazioni per i diritti umani che mette alla sbarra oltre al lavoro Infinity Ward anche altri giochi di guerra/spionaggio come Army of Two, Battlefield Bad Company, Far Cry 2, GRAW, Metal Gear Solid,

Modern Warfare 2 più una serie di altri giochi violano le Convenzioni di Ginevra: è la protesta messa in atto da due associazioni per i diritti umani che mette alla sbarra oltre al lavoro Infinity Ward anche altri giochi di guerra/spionaggio come Army of Two, Battlefield Bad Company, Far Cry 2, GRAW, Metal Gear Solid, Rainbow Six Vegas, Splinter Cell: Double Agent e Soldier of Fortune.

La presenza di uccisioni volontarie di civili, torture ai danni di prigionieri e distruzioni di case e palazzine ha spinto a protestare le organizzazioni Trial e Pro Juventute, entrambe svizzere, che nel giocare ai titoli sopra citati si sarebbero focalizzate nel vedere come i combattenti arresisi vengono trattati, cosa succede ai cittadini catturati in zone di guerra e la proporzione nei danni agli edifici.

Voi che ne pensate? Credete che anche i giochi debbano seguire le regole imposte dalle Convenzioni di Ginevra (che a dire la verità non vengono rispettate nemmeno nel mondo reale, ma questa è un’altra triste storia)?

Via | CVG
Foto | Wikimedia

Ti potrebbe interessare
L.A. Noire: disponibile ufficialmente il secondo trailer
Action Ps3 Video e Trailer

L.A. Noire: disponibile ufficialmente il secondo trailer

Rockstar Games ha pubblicato ufficialmente il secondo trailer di L.A. Noire, che era trapelato in rete e poi rimosso già negli scorsi giorni.Il filmato è completamente sottotitolato in italiano e quindi comprensibile anche a chi non mastica la lingua inglese.Dopo una fase di gestazione lunghissima, L.A. Noire arriverà nei negozi il prossimo 20 maggio.