Borderlands: prima patch per le versioni console

Le versioni console di Borderlands possono già contare su una prima patch che corregge diversi piccoli errori e bilancia meglio il gioco. Vi riportiamo le migliorie più importanti: Tempi di caricamento ridotti Abilità Phase Strike di Lilith corretta Salvataggi della missione tutorial corretti Migliorato il mapping delle armi sulla croce digitale Caricamenti delle partite multiplayer


Le versioni console di Borderlands possono già contare su una prima patch che corregge diversi piccoli errori e bilancia meglio il gioco. Vi riportiamo le migliorie più importanti:

  • Tempi di caricamento ridotti
  • Abilità Phase Strike di Lilith corretta
  • Salvataggi della missione tutorial corretti
  • Migliorato il mapping delle armi sulla croce digitale
  • Caricamenti delle partite multiplayer più veloci
  • Corretti numerosi errori di traduzione
  • Corretti altri bug minori

Non dimenticate di leggere la nostra recensione di Borderlands, pubblicata appena ieri. Dopo la pausa vi riproponiamo il trailer di lancio.

Ti potrebbe interessare
Far Cry 3: guarda i bozzetti ufficiali dei protagonisti
First Person Shooter Pc Ps3

Far Cry 3: guarda i bozzetti ufficiali dei protagonisti

Gli unanimi giudizi della critica di settore e degli appassionati di sparatutto in prima persona sulla bontà del canovaccio narrativo e sulla profondità caratteriale dei protagonisti dell’avventura in singolo di Far Cry 3 hanno spinto il senior concept artist di Ubisoft Montreal, Bruno Gauthier Leblanc, a pubblicare sulle sue pagine i bozzetti preparatori realizzati in questi mesi per plasmare i personaggi di quello che, senza tema di smentita, può essere considerato come uno dei migliori FPS di questa generazione.

Halo e il tatuaggio leggendario
Brevi First Person Shooter Varie

Halo e il tatuaggio leggendario

Questo fan di Halo aveva ben pensato, durante lo scorso dicembre, di farsi tatuare sulla schiena l’icona che simboleggia il livello di difficoltà “leggendario” di Halo. Ed in effetti l’ha fatto, ma vista l’entità titanica del lavoro, ha potuto pagare solo i contorni del disegno. Ora, a distanza di nove mesi, i lavori sono andati