Icebreaker: Viking Voyage, un nuovo (bel) gioco da Rovio per "intrattenimento di qualità"

Icebreaker: Viking Voyage dovrebbe essere soltanto uno dei prossimi giochi con cui Rovio amplierà la sua offerta e conquisterà i fan: si tratta di un titolo che rientra, infatti, nella linea del cosiddetto "intrattenimento di qualità" a cui l'EVP della software house, Jami Marletta, ha fatto riferimento in quest'ultimo periodo; è sempre parso chiaro a tutti, comunque, come Rovio non abbia mai voluto sfornare giochini inconsistenti: a questo modo di fare e progettare, oltre che di interagire con i fan, si deve l'enorme successo di Angry Birds.

Dal sito ufficiale di YouTube - ma senza comunicato stampa - apprendiamo che Icebreaker: Viking Voyage sarà abbastanza diverso dall'avventura mobile con i cattivissimi uccelli. Anche perché il gioco non sarà sviluppato direttamente dal team interno bensì da terze parti: Rovio, insomma, supervisionerà soltanto la qualità dell'applicazione e presterà il suo brand a Nitrome Ltd.

Le poche informazioni ufficiali che abbiamo sul gioco - che comunque è il remake in novantacinque livelli di un noto gioco flash - possono essere integrate senz'altro con ciò che si vede nel filmato: lo scopo principale dell'utente sarà quello di tagliare il ghiaccio per risolvere i vari livelli, ma gli ostacoli da superare saranno molti altri; rispetto ad Angry Birds - che comunque, almeno per il momento, è inarrivabile - c'è molto più movimento, insomma.

Attendiamo con ansia tutti i dettagli!

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: