Wii Fit Plus: mostrate in video tre nuove attività

Nintendo ha rilasciato tre filmati riguardanti alcuni dei giochi disponibili in Wii Fit Plus. Dopo la pausa è possibile dare uno sguardo a tre delle nuove 15 attività per balance board che saranno comprese in questo seguito. Wii Fit Plus permetterà anche di allenarsi con ulteriori 6 nuovi esercizi fisici e di creare il proprio


Nintendo ha rilasciato tre filmati riguardanti alcuni dei giochi disponibili in Wii Fit Plus.

Dopo la pausa è possibile dare uno sguardo a tre delle nuove 15 attività per balance board che saranno comprese in questo seguito. Wii Fit Plus permetterà anche di allenarsi con ulteriori 6 nuovi esercizi fisici e di creare il proprio allenamento personalizzato in base al tempo disponibile. Inoltre sarà presente il contatore di calorie bruciate per monitorare il proprio progresso fisico.

Wii Fit Plus sarà rilasciato per console Wii il 30 ottobre, sia in formato stand alone che in bundle insieme alla balance board. Di seguito i video di alcuni dei nuovi giochi: skateboard, corsa ad ostacoli e un bizzarro esercizio di volo…

I Video di Gamesblog

Final Fantasy 7 Remake: teaser trailer del PlayStation State of Play

Ti potrebbe interessare
NieR: Square Enix si sbottona su contenuti scaricabili, localizzazione del gioco ed altro ancora
Action Contenuti Aggiuntivi Ps3

NieR: Square Enix si sbottona su contenuti scaricabili, localizzazione del gioco ed altro ancora

Il produttore esecutivo di NieR, Yosuke Saito, ha dichiarato di essere interessato all’idea di fornire dei contenuti scaricabili successivamente all’uscita del gioco. Nonostante il team di sviluppo si stia già organizzando in tal senso, il lavoro su questi ulteriori contenuti comincerà solo dopo aver completato il gioco originale. Altri piccoli dettagli condivisi da Saito riguardano

SEGA: Madworld su Wii è stato “un errore di valutazione”
Action Opinioni

SEGA: Madworld su Wii è stato “un errore di valutazione”

Sembra proprio che SEGA imputi lo scarso successo commerciale di Madworld alla console per cui il gioco è stato prodotto. Parlando ai microfoni di CVG, Mike Hayes ha affermato che realizzare il gioco in questione su Wii sia stato “un errore di valutazione”, visto che SEGA avrebbe sottovalutato il numero di utenti della macchina Nintendo