Uncharted 2: le prime recensioni sono entusiastiche

Uncharted 2 parte col botto grazie alle recensioni entusiastiche della rivista americana ufficiale OPM e di quella francese PSM3. Mentre OPM si è limitata a promuovere il gioco dei Naughty Dog a punteggio pieno con un 5/5, i transalpini sono addirittura andati fuori scala assegnando un 21/20 e definendo il gioco “mostruoso”. PSM3 ha anche


Uncharted 2 parte col botto grazie alle recensioni entusiastiche della rivista americana ufficiale OPM e di quella francese PSM3.

Mentre OPM si è limitata a promuovere il gioco dei Naughty Dog a punteggio pieno con un 5/5, i transalpini sono addirittura andati fuori scala assegnando un 21/20 e definendo il gioco “mostruoso”.

PSM3 ha anche scritto nel commento finale: «Longevo, visivamente strabiliante, profondo ed esplosivo, Uncharted 2 racchiude tutte le qualità che si possono trovare in un videogioco, e anche di più! Una nuova pietra miliare è stata raggiunte nella storia dei videogiochi».

Per capire se questi giudizi siano esagerati oppure no dovremo aspettare il prossimo 14 ottobre, quando Uncharted 2: Il Covo dei Ladri sarà disponibile sugli scaffali dei negozi italiani. Dopo la pausa vi riproponiamo il filmato del treno.

I Video di Gamesblog

EA Need for Speed Rivals | AllDrive Gameplay Trailer

Ti potrebbe interessare
EA Sports MMA 2: forse si farà
Picchiaduro Ps3 Sport

EA Sports MMA 2: forse si farà

«EA Sports MMA 2? Spero che si farà». Queste le parole di Mike Mahar ai microfoni di CVG. Il produttore di Fight Night Champion (da noi recensito proprio oggi) spiega come stanno le cose: «Credo che questo sport si stia ancora sviluppando, è estremamente popolare ma non credo che sia già arrivato al picco. I

Tutti pazzi per gli Psiconauti
Action Pc

Tutti pazzi per gli Psiconauti

Pare che le software house stiano riscaldando in tutte le possibili salse i cari vecchi platform. Non è detto però che debba uscirne una zuppa insipida! L’esempio è dato da Psychonauts (PC, XBox, PS2): dopo 4 anni di gestazione possiamo finalmente assaporare questo gioco a cui ha preso parte niente meno che Tim Schafer (qualcuno