Wii: i costi di produzione sono calati del 45% dal lancio



Il prezzo nei negozi non cala, ma dal novembre 2006, mese in cui è stato lanciato sul mercato, Wii è nettamente più economico da produrre: gli analisti parlano di un 45% in meno nei costi di produzione.

Se alla diminuzione dei costi di produzione si affiancasse un abbassamento del prezzo di vendita, la fortunata console Nintendo in questi giorni costerebbe 135€ invece di 249€.

A questo punto, vista anche la crisi economica imperante, sembra che un primo taglio di prezzo di Wii possa essere un'ipotesi piuttosto concreta. Aspettiamo sviluppi.

Dopo la pausa un sondaggio: è ora di un calo di prezzo per Wii?


  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: