Epic Games: ancora lontani i limiti grafici di Xbox 360

Epic Games: ancora lontani i limiti hardware di Xbox 360

Il produttore esecutivo di Gears of War 2, Rod Fergusson, ha avuto modo di esprimere ai ragazzi di VG247 il parere suo e di Epic Games sulle potenzialità dell'hardware di Xbox 360 nell'ottica di una programmazione a lungo termine, nonostante la console Microsoft sia la più anziana dell'attuale generazione videoludica:

"Io penso che si possa fare ancora molto su Xbox 360. L'Unreal Engine si sta evolvendo così come si è evoluto tantissimo tra Gears of War 1 e 2, e penso che i programmatori continueranno per questa strada, migliorandolo ulteriormente e magari prendendo vantaggio dalla memoria, dall'Hard Disk, o da qualunque altra cosa. Penso che continueremo a vedere miglioramenti nei giochi senza mai arrivare ad un punto morto, cercando di sfruttare ogni possibilità dell'hardware in modi sempre diversi, e con ampi margini di crescita."

I nuovi tool di sviluppo (compresa una Xbox 360 con un superiore quantitativo di memoria Ram), presentati da Microsoft durante la recente GDC di San Francisco, hanno inoltre fatto ricordare a Fergusson di ringraziare la multinazionale americana per il supporto avuto nella fase di programmazione di Gears of War 2, recentemente aggiornato con le nuove mappe del pacchetto Snowblind.

via | VG247

  • shares
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: