Peter Moore: Sony e Microsoft andranno ben oltre il Wiimote



Peter Moore, ex dirigente Sega e Microsoft ora presidente di EA Sports, rivela alla stampa che a suo parere Sony e Microsoft non avrebbero intenzione di immettere nel mercato controller con sensori di movimento in stile Wiimote poiché avrebbero in cantiere qualcosa di più rivoluzionario.

«Credo che, conoscendo in particolare Microsoft, stiano pensando tre o quattro anni avanti a dove il comportamento dei consumatori sarà, a come la gente vuole interagire con i giochi, e probabilmente stanno pensando non a come replicare il motion control, ma come fare un ulteriore passo avanti. E da questo punto di vista, penso che Sony stia probabilmente facendo lo stesso»

In uno scenario dove molti credono che il grande successo di Wii sia destinato a spegnersi progressivamente entro due anni, il discorso di Moore ha sicuramente molto senso. Certo è che non riusciamo bene a immaginare cosa può esserci "oltre" il Wiimote.

Che pensate voi lettori di Gamesblog a tal proposito? Rispondete dopo la pausa.

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: