PlayStation 4 è region free, arriva la conferma del boss Shuhei Yoshida via Twitter

Yushida conferma che su PS4 non troveremo alcun blocco per utilizzare i titoli commercializzati nelle altre regioni del globo.

Yushida all'E3 2013

Prezzo inferiore, hardware (leggeremente) superiore, niente blocco sull'usato e niente richieste always-on. Quattro qualità che riassumono più di ogni altra cosa gli elementi a favore di Sony nella console war della nuova generazione, a cui ora possiamo aggiungerne una quinta: PlayStation 4 è anche region free.

Yushida: PS4 è region free

La conferma l'ha data niente meno che Shuhei Yoshida, boss del reparto Worldwide Studios di Sony Computer Entertainment, che ha confermato nella tarda nottata di ieri con un tweet che la console è libera da qualsiasi meccanismo che blocchi il software distribuito dalle altre regioni del globo.

L'aspetto region free potrebbe essere considerato come il proverbiale "nail in the coffin" della console war, che difficilmente sarà mandato giù con facilità dai giocatori più affezionati al marchio Xbox. Un dettaglio che sottolinea ancora una volta le estreme differenze d'approccio per le due console e che si contrappone alle qualità hardware praticamente speculari (mai così era stato).

Per approfondire:
PlayStation 4: ecco le immagini ufficiali di console e accessori
PlayStation 4, svelato il design, le caratteristiche e il prezzo, oltre al supporto ai giochi usati
PlayStation 4 e giochi usati: per Sony la gag video "non era pianificata"

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: