Rabbids Go Home: disponibile il teaser trailer

“Quando la festa è finita, l’avventura ha inizio!“. Dopo due folli e divertenti episodi – Raving Rabbids e Raving Rabbids 2 – ecco che Ubisoft punta ancora su un franchise che sembra riscuotere un discreto consenso. Questa volta la formula sarà leggermente diversa: non più mini-giochi, bensì il fulcro si baserà sul collezionare una serie


Quando la festa è finita, l’avventura ha inizio!“. Dopo due folli e divertenti episodi – Raving Rabbids e Raving Rabbids 2 – ecco che Ubisoft punta ancora su un franchise che sembra riscuotere un discreto consenso. Questa volta la formula sarà leggermente diversa: non più mini-giochi, bensì il fulcro si baserà sul collezionare una serie di cose. Il titolo è Rabbids Go Home.

Il motivo è presto detto: difficile resistere al fascino di quei conigli. Icona di un certo tipo di produzioni (oseremmo dire) spensierate, i protagonisti dei passati Rayman Raving Rabbids hanno mietuto “vittime” grazie alla loro simpatia. Celebre il video in cui uno di loro appariva a fianco della Wii Balance Board.

Tornando al titolo in questione, dovremmo attendere il mese prossimo per avere maggiori notizie a riguardo, cioè in occasione dell’E3. Non a caso Rabbids Go Home farà parte della line-up Ubisoft alla manifestazione. Intanto, come annunciato nel trailer, il rilascio è previsto entro il 2009 su Wii.

via | Ripten

Ti potrebbe interessare
Le Converse di Super Mario
Curiosità Platform

Le Converse di Super Mario

Dopo le Converse di Monkey Island viste qualche tempo fa, torniamo a parlare di questo particolare modello di scarpa grazie a quanto realizzato per festeggiare i 25 anni di Super Mario (a proposito, avete visto il video con la Portal Gun?).Converse e Nintendo hanno infatti deciso di unirsi per dare alla luce questo ufficiale modello

Two Worlds: The Temptation sarà un titolo a sé
Pc RPG Xbox 360

Two Worlds: The Temptation sarà un titolo a sé

Clamoroso retrofront di Reality Pump: Two Worlds: The Temptation, inizialmente previsto come un’espansione dell’originale Two Worlds, sarà invece un titolo a sé, o “stand alone” per gli amanti degli inglesismi.In effeti Two Worlds: The Temptation era da sempre stato annunciato come un’espansione così ricca da poter essere considerata una sorta di secondo capitolo vero e