[GDC 09] Bethesda: i contenuti aggiuntivi di Fallout 3 non sono finiti

“Posso dire che stiamo lavorando su un po’ di contenuti scaricabili. C’è un sacco di roba che viene su da queste parti, Dio solo sa da che parte potremmo andare. Quale altro luogo famoso possiamo distruggere la prossima volta?” Tali dichiarazioni sono state rilasciate ai ragazzi di Shacknews da Emil Pagliarulo, lead designer di Bethesda


“Posso dire che stiamo lavorando su un po’ di contenuti scaricabili. C’è un sacco di roba che viene su da queste parti, Dio solo sa da che parte potremmo andare. Quale altro luogo famoso possiamo distruggere la prossima volta?”

Tali dichiarazioni sono state rilasciate ai ragazzi di Shacknews da Emil Pagliarulo, lead designer di Bethesda responsabile di Fallout 3, a margine della Game Developers Conference che si sta tenendo in questi giorni a San Francisco.

Il trittico di contenuti aggiuntivi previsto in esclusiva per PC e Xbox 360, che si concluderà con l’uscita tra qualche settimana di Broken Steel dopo la commercializzazione già avvenuta di Operation Anchorage e The Pitt, non rappresenterà perciò la conclusione dei lavori sul gioco di ruolo recentemente incoronato GOTY dagli esperti della stessa manifestazione californiana.

A questo punto, dopo aver preso atto della voglia di Bethesda nel proseguire la positivissima avventura economica all’ombra della bomba atomica inesplosa di Megaton, bisogna solamente attendere da Pagliarulo e soci le prime informazioni riguardanti questi nuovi contenuti aggiuntivi da dedicare a Fallout 3 come ad esempio le piattaforme su cui saranno destinati o le tempistiche di sviluppo.

via | Shacknews

Ti potrebbe interessare
Assassin’s Creed 2: il problema del nascondiglio-trappola
Action Ps3 Xbox 360

Assassin’s Creed 2: il problema del nascondiglio-trappola

Assassins Creed 2 è afflitto da un poco simpatico bug che blocca irrimediabilmente il gioco dopo un salvataggio nel nascondiglio del capitolo 11. Sembra che questo errore avvenga solo se l’utente spegne la console prima che si possa arrivare al salvataggio successivo. Un lettore di CVG testimonia: «Io, come molti altri, sono stato vittima di

Call of Duty 4 da oggi nei negozi
Brevi First Person Shooter Pc

Call of Duty 4 da oggi nei negozi

Call of Duty 4: Modern Warfare è da oggi disponibile in tutti i negozi d’Europa, in versione PC, Xbox 360 e PlayStation 3. Già disponibile in demo per PC, Call of Duty 4 segna il ritorno di una saga di sparatutto in prima persona che negli ultimi anni ha conquistato milioni di giocatori in tutto

Crysis? Se la cava benissimo con Pc di tre anni fa!
First Person Shooter Pc

Crysis? Se la cava benissimo con Pc di tre anni fa!

Almeno questo è quello che sostiene il CEO di Crytek Cevat Yerli secondo cui la versione DX9 grazie agli Hardware Shaders su cui possono fare affidamento il gioco sarà godibile anche da computer datati. Quindi non resta che darvi due consigli, primo: aspettate a svenarvi per poter giocare a questo promettentissimo fps (tanto lo so