StarCraft 2: aperte le iscrizioni alla beta

Blizzard ha ufficialmente aperto le iscrizioni alla beta chiusa di StarCraft 2, alla quale è possibile tentare di partecipare lasciando i propri dati sul rinnovato Battle.net, in attesa che gli sviluppatori estraggano a sorte i fortunati che potranno provare per primi l’atteso strategico.A ogni modo nessuna data è al momento stata annunciata per la partenza


Blizzard ha ufficialmente aperto le iscrizioni alla beta chiusa di StarCraft 2, alla quale è possibile tentare di partecipare lasciando i propri dati sul rinnovato Battle.net, in attesa che gli sviluppatori estraggano a sorte i fortunati che potranno provare per primi l’atteso strategico.

A ogni modo nessuna data è al momento stata annunciata per la partenza della beta, quindi è possibile solo iniziare a iscriversi a essa. Ricordiamo che la stessa situazione d’incertezza aleggia sull’uscita del gioco, al momento ancora ignota dopo la miriade di voci circolata nei mesi scorsi.

Nel frattempo inganniamo l’attesa con le ultime immagini pubblicate sul gioco.

StarCraft 2 – immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini
StarCraft 2 - immagini

Via | CVG

Ti potrebbe interessare
L’interminabile lista di titoli 3DS per il 2011
Nintendo 3DS Segnalazioni

L’interminabile lista di titoli 3DS per il 2011

Nintendo ha diffuso la lista dei giochi per Nintendo 3DS che vedranno la luce nel corso del 2011 ed oltre. Naturalmente si tratta di un elenco largamente incompleto, ma già mostra con chiarezza la quantità di sviluppatori impegnati con la nuova console.L’elenco che troverete dopo il salto non deve assolutamente essere considerato completo e infallibile,

Age of Conan: Funcom chiede scusa per aver ridotto le tette
Brevi MMO Pc

Age of Conan: Funcom chiede scusa per aver ridotto le tette

Dopo il nerf delle tette in Age of Conan, la bufera scatenata dagli ormoni delusi di migliaia di giocatori vede quello che sembra essere il capitolo definitivo con le scuse ufficiali di Funcom. Il team di sviluppo si è detto dispiaciuto per l’accaduto, motivando il tutto con un’errata applicazione di una patch legata ai modelli