Resident Evil 5: ancora Capcom sui costi della Versus Mode

Come previsto su queste stesse pagine, dopo l’annuncio del rilascio della Versus Mode di Resident Evil 5 in Giappone a costo ridotto rispetto all’Occidente le polemiche sul prezzo dei contenuti aggiuntivi del gioco non accennano a calmarsi.Christian Svensson, uno dei pezzi grossi del publisher nipponico, ha risposto in maniera veemente alle critiche degli utenti mosse


Come previsto su queste stesse pagine, dopo l’annuncio del rilascio della Versus Mode di Resident Evil 5 in Giappone a costo ridotto rispetto all’Occidente le polemiche sul prezzo dei contenuti aggiuntivi del gioco non accennano a calmarsi.

Christian Svensson, uno dei pezzi grossi del publisher nipponico, ha risposto in maniera veemente alle critiche degli utenti mosse attraverso il forum ufficiale Capcom, definendo le polemiche testualmente delle “stronzate” (bullshit): ecco tradotto per intero quanto scritto dallo Svensson furioso.

Mi spiace ragazzi, ma questa è la parte in cui devo dire BS (bullshit-stronzate ndRosario). RE5 vale bene ogni singolo penny dei suoi 60$. E’ un grande gioco con grandi possibilità di essere rigiocato, molti elementi sbloccabili, nuove armi, co-op, mercenaries mode, ecc. Se c’è un gioco che vale i soldi spesi è RE5.

Prima dell’annuncio della modalità Versus nessuno si lamentava di non ricevere il valore dei propri soldi in cambio perché contiene TONNELLATE di valore perché è un gioco stupendo. Quindi se le persone erano già soddisgatte prima, quando offriamo DI PIU’, perché le persone si sentono in qualche modo imbrogliate? Se per voi la nostra offerta secondaria non ha valore, la scelta è semplice, non compratela. Se invece ne vedete del valore (e lo speriamo) per favore compratela e divertitevi.

In secondo luogo, quando creiamo dei contenuti aggiuntivi, questi hanno un proprio budget e dei propri costi e profitti con proprie previsioni. Se fosse stato altrimenti quei contenuti non sarebbero stati prodotti, perché non sarebbero rientrati nel budget di produzione del prodotto base.

I contenuti che escono nel gioco completo hanno il proprio budget. I contenuti che escono dopo (riguardo a quanto la loro uscita sia vicina a quella del gioco è perché l’obiettivo E’ questo) hanno il proprio budget.

Per fare in modo da rilasciarlo in una finestra di tempo relativamente vicina all’uscita del gioco base, lo sviluppo ha inizio ben prima del suo arrivo sugli scaffali. Non c’è altro modo per far sì che i contenuti aggiuntivi arrivano tra le 3 e le 6 settimane dopo (che è il nostro obiettivo).

E ancora, per chi sta leggendo questo per la prima volta, i contenuti aggiuntivi non sono uno sblocco sul disco.

via | CVG

Ti potrebbe interessare
Endless Ocean 2 si mostra in quattro filmati di gioco
Adventure Video e Trailer

Endless Ocean 2 si mostra in quattro filmati di gioco

I ragazzi di WiiFolder hanno rilasciato quattro filmati di gioco riguardanti Endless Ocean 2.Questo seguito espanderà l’esperienza di gioco del primo capitolo aggiungendo alle fasi esplorative estremamente rilassanti di Endless Ocean anche elementi da gioco d’avventura. Gli aspiranti sommozzatori potranno infatti esplorare l’oceano alla ricerca di centinaia di specie marine diverse, visitare relitti sommersi e

Spyborgs per Nintendo Wii in nuove immagini e video
Action Adventure Screenshot

Spyborgs per Nintendo Wii in nuove immagini e video

Annunciato più di un anno fa in occasione del Captivate ’08, il gioco d’azione e avventura Spyborgs torna a mostrarsi con alcune nuove immagini rilasciate dagli sviluppatori e un trailer visto durante il GamesCom appena conclusosi.Ricordiamo che il titolo sarà un’esclusiva Nintendo Wii e che sfrutterà una grafica in stile cartone animato com’è possibile vedere

Batman: Arkham Asylum non avrà il multiplayer – nuovo trailer con Joker
Action Pc Ps3

Batman: Arkham Asylum non avrà il multiplayer – nuovo trailer con Joker

Gli sviluppatori Rocksteady hanno confermato dalle pagine di Joystiq che Batman: Arkham Asylum non offrirà nessuna forma di multiplayer, poiché è pensato come “un’esperienza dove ci si focalizza nell’essere Batman” (leggi: per implementare una modalità multigiocatore ben fatta dovrebbero rinviare ulteriormente il gioco).A compensare arriva però un nuovo video che mostra un Joker sempre più

Call of Duty 4: 60 FPS e video multiplayer
First Person Shooter Pc Ps3

Call of Duty 4: 60 FPS e video multiplayer

Per i fanatici della fluidità d’immagine che progettano di comprare Call of Duty 4: Modern Warfare, arrivano ottime notizie direttamente dallo sviluppatore Infinity Ward. Il CEO della software house Grant Coiller ha infatti dichiarato ai ragazzi di Nextgame che il motore grafico permette di far girare il gioco a 60 fotogrammi al secondo, caratteristica che